Serie D La squadra di Bonura si impone 1-0 al Comunale e scala la classifica. Decide una rete su rigore in avvio di ripresa

Bastia 1 Sangiovannese 1

Bastia Umbra ALESSANDRO Tascini, ieri in giornata straordinaria, ha trascinato il Bastia alla vittoria sulla Sangiovannese. Un segnale forte che arriva nel momento cruciale della stagione in cui la matricola Bastia finalmente riesce a dare segni di solidità e ad esprimersi in modo corale da squadra.Molta euforia nel fine gara, pienamente giustificata in quando di festeggiano due successi consecutivi. Ieri, al Comunale ‘Carlo Degli Esposti’ i locali hanno dato segni di grande determinazione riversandosi subito in avanti. Al 1’ tentativo di conclusione di Boldini senza successo; poi Tascini al 4’ calibra un tiro respinto dalla difesa e al 12’ Trinchese conclude con un missile che sfiora la traversa. La spinta dei locali si esaurisce al 20’, quando l’iniziativa passa alla Sangiovannese che comincia a reagire: al 28’ Disanto lancia Missagli la cui conclusione è deviata in angolo dalla difesa bastiola. IL BASTIA si riaffaccia in avanti al 40’, quando Bura con un retropassaggio serve Tascini che dal limite centra il palo destro. E’ il preludio del vantaggio. Nella ripresa, infatti, i locali partono all’attacco con Tacini, che scende in area e viene atterrato da Scoscini a 30 secondi dal fischio d’inizio. Rigore inevitabile trasformato in rete sempre da Tascini. Gli ospiti tentano di reagire e al 10’ creano una situazione pericolosa sventata da Bagnai. E’ bravo Santeramo al 12’ e al 36’ quando respinge conclusioni degli attaccanti toscani dirette nello specchio della porta con Bruno fuori dai pali. Al 20’ Disanto dal limite sfiora la traversa, ma al 25’ Conti calibra un calcio d’angolo insidioso che Manghi riesce a respingere sulla linea di porta. Si gioca fino al 50’, ma senza reali pericoli per i due portieri. Massimo Stangoni

BASTIA (4-3-3): Bruno 6, Rosignoli 6,5, Bokoko 6-, Conti 6,5, Santeramo 6,5, Bagnai 6, Belli 6 (24’ st Cioffi nc), Trinchese 7- (40’ st Santapaola nc), Tascini 8, Boldini6,5, Bura 6 (35’ st Massarucci). (A disposizione: Scopetani, Mazzone, Bazzucchi, Giordani, Qoku, Arshinov,). Allenatore: Roberto Marini 6,5 (Bonura squalificato).

SANGIOVANNESE (4-3-3): Scarpelli 6, Marghi 6,5, Papini 6, Mazzolli 6,5, Scoscini 5, Benedetti 6(31’ pt Santini 6), Regoli 6 (16’ st Rontini 6), Muscas 6, Mencagli 6,5(29’ st Loffredo nc), Disanto 7, Gerardini 6,5 (29’ st Mugelli nc). (A disposizione: Garbinesi, Gautieri, Calori, Tacconi, Baldesi). Allenatore: Renato Buso 6. Arbitro: Maurizio Barbiero di Campobasso 6. Assistenti: Giacomini di Viterbo e Gookooluk di Civitavecchia. Rete: Tascini 1’ st su rigore. Note: ammoniti Muscas, Benedetti e Disanto della Sangiovannese, Santeramo del Bastia. Calci d’angolo 5 a e per il Bastia. Circa 500 spettatori. 47’ pt; 50’ st.

394 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.