Il tema scelto quest’anno per la sfilata è “Edizione Straordinaria”

In giuria Giovanetti, Guazzini, Angelini, Cortesi e Guardigli

BASTIA UMBRA Entra nel vivo, con le sfilate, il Palio de San Michele 2017: rappresentazioni uniche di spettacoli teatrali itineranti dove scenografie fisse e mobili, saranno il palcoscenico
a cielo aperto di storie appassionanti e di grande fervore.Uomini, donne e bambini di ogni età, saranno chiamati a danzare, recitare e impersonare i personaggi del proprio tema sfilata.
Stasera a Bastia Umbra tocca al rione Moncioveta con “Edizione Straordinaria”, domani al rione Portella con “Piume, sirane e dobloni maledetti”, sabato il rione San Rocco con “Sotto
a chi tocca!” e domenica il rione Sant’Angelo chiuderà le sfilate con “S3condi”. “Molti attori bastioli hanno mosso i primi passi all’interno del Palio – ricorda in una nota l’Ente – e proprio
grazie alla loro recitazione, alcuni di loro, notati dai giurati delle edizioni precedenti, hanno poi percorso professionalmente la strada teatrale e televisiva”.A giudicare i rioni saranno Daniela
Giovanetti,Monica Guazzini, Nora Angelini,Giancarlo Cortesi e Gianni Guardigli. Martedì 26 la seconda sfida tra i rioni con i Giochi in piazza, giovedì 28 la Lizza e l’assegnazione del Palio della
55esima edizione, realizzato dall’artista bastiolo Christian Torroni. Da oggi e fino a domenica la biglietteria sarà aperta dalle 17,30 alle 21. Questi i costi: biglietti sfilate settore 1 intero 6 euro, ridotto 4; settori 2-3 intero 10 euro, ridotto 6; abbonamenti settori 4-5-6-7 intero 45 euro, ridotto 23.

 

702 Visite totali, 3 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.