BASTIA UMBRA – OLTRE ALLE DUE Ecoisole automatiche che saranno presto installate, la Giunta, d’intesa con il gestore del servizio rifiuti Gest-Gesenu, sta lavorando a due importanti innovazioni: la prima prevede l’estensione a tutto il territorio comunale delle campane per la raccolta del Vetro, l’altra riguarda la sperimentazione della Tariffazione puntuale dei rifiuti. «Per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti – rileva l’assessore Francesco Fratellini – occorrono continui aggiornamenti per adottare sistemi più razionali ed efficienti. Quanto stiamo preparando è un aggiornamento nel sistema di raccolta del vetro, l’introduzione della Tariffazione puntuale, oltre alle Ecoisole. Le innovazioni negli ultimi anni hanno consentito a Bastia di essere ai primi posti in Umbria per la raccolta differenziata e di garantire importi della tassa rifiuti tra i più bassi a livello regionale». La nuova raccolta del Vetro prevede la dislocazione sulle strade delle campane Verdi per tutte le utenze, domestiche e non domestiche

51 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>