NESSUNA DIVERGENZA TRA CENTRODESTRA E CENTROSINISTRA
BASTIA UMBRA — NON PIÙ POSIZIONI contrapposte tra centrodestra e centrosinistra su questioni ambientali quando prevale la necessità di dare una soluzione alla problematica degli allevamenti di suini o di bloccare la costruzione di un impianto a biomasse a Costano. Anche le divergenze procedurali non rappresentano più un problema sulla strada della collaborazione. Il Pd valuta positivamente l’apertura del dialogo che si è aperto nel Comune di Bastia tra le forze di maggioranza e opposizione per evitare che venga realizzato l’impianto di biogas di Costano. I Democratici sottolineano positivamente la convocazione per giovedì del Consiglio Comunale e, in attesa della definizione del Piano energetico comunale, auspicano che l’approvazione di una modifica al regolamento di Igiene escluda la possibilità di realizzare l’impianto a biomasse. Il Pd di Bastia, non si ferma alle problematiche locali, ma chiede interventi a livello regionale e invita la Giunta di Palazzo Donini a ritirare la delibera del maggio scorso che modifica le distanze degli impianti a biomasse dagli edifici di pregio architettonico riducendole da 500 a 300 mt. Una valutazione positiva del Pd anche nei confronti del Sindaco di Assisi Claudio Ricci che opponendosi all’impianto «giustamente difende il suo comune e il territorio del comprensorio della Valle Umbra Nord». Aperto sostegno, ribadiscono i Democratici, nei confronti del Comitato per l’Ambiente di Costano fino alla definitiva risoluzione del problema.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.