B2 donne – La squadra di Ricci stende il Ponte Valleceppi (3-0), quella di Campana ok col Divino Amore (3-2)
BASTIA UMBRA – Il derby è del Bastia. Una Edilizia Passeri grintosa e caparbia trova la via del successo contro il Ponte Valleceppi grazie a una prova senza sbavature, una ricezione precisa e un muro che riesce a dare tanti riferimenti alla difesa.Il processo di maturazione tecnica passa attraverso la vittoria su una rivale pericolosa come la Omg Galletti che dopo un avvio deciso ha calato il ritmo ed è uscita di scena. Nonostante la neve caduta copiosamente si è registrato un pubblico record sabato al palazzetto di viale Giontella con tanti tifosi, anche di parte ospite, che ha contribuito a riscaldare l’impianto sportivo bastiolo. Una partita che, dalla metà del primo set in avanti, ha avuto un andamento a senso unico;tanto è vero che dopo gli schiamazzi preliminari delle opposte fazioni si sono sentiti solo gli entusiasti supporters locali. Il team del presidente Ubaldo Passeri ottiene dunque l’undicesima affermazione stagionale, motivo di grossa soddisfazione per come era stata vissuta la vigilia.
Bastia-Ponte Valleceppi 3-0 (25-21, 25-13, 25-20)
EDILIZIA PASSERI: Mezzasoma 18, Ubertini 16, Morelli 10,
Rossit 10, Lorio 7, Gatto 1, Gagliardi (L1). N.E.: Pasquadibisceglie, Ponti F., Ponti B., Uccellani,Bigini, Norgini (L2). All. Ricci
OMG GALLETTI: Bazzucchi 7, Tini 7, Meschini 5, Pero 4, Tenerini 2, Schepers 2, Giulietti (L1), Marchi 1, Molinari, Bragetta. N.E.: Ubaldi, Galletti, Bracchini (L2). All. Macellari
ARBITRI: Alessandro Peluso e Rosa Gessone

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.