Bastia Umbra, 17 Febbraio – 100 kg di confezioni di pasta distribuiti in poche ore presso il mercato cittadino. Questa  l’iniziativa di CasaPound Italia che ha voluto così manifestare contro il caro vita. In un comunicato che ha fatto seguito all’azione, Michael Mocci, responsabile  cittadino dell’associazione afferma: “La nostra manifestazione ha riscosso molto successo tra la cittadinanza, un concreto seppur piccolo aiuto in questi tempi di crisi lo abbiamo portato e per questo siamo molto soddisfatti.
La crisi finanziaria non ha colpito solo gli investitori ma anche tutti noi; beni essenziali come pasta, pane, frutta e verdura rischiano di diventare un lusso, per questo bisognerebbe bloccare i prezzi dei beni di prima necessità, investire nella produzione nazionale, incentivare il chilometro zero ed impedire le speculazioni sulle materie prime”.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.