Ginnastica ritmica C’è anche il secondo posto con la terza squadra in gara al “Sincrogym”
Grande exploit con due formazioni che conquistano l’Umbria-La responsabile tecnica Aniello è al settimo cielo “E’ un grande orgoglio per società e ragazze”E’ soddisfatto anche l’assessore Fortebracci
BASTIA UMBRA Gli spalti del Pala Giontella a Bastia gremiti di spettatori entusiasti in occasione delle Finali Regionali di squadra “Sincrogym” e torneo Gpt, patrocinate dal Comune di Bastia. Ben 12 società umbre, 200 ginnaste hanno fornito uno spettacolo unico per contendersi contendersi l’ambita posizione. Ma Bastia sembra davvero spiccare il volo in ambito sportivo e stavolta a dimostrarlo è l’Associazione Sportiva Dilettantistica della Gymnica Bastia, che con le sue tre squadre, si porta a casa titoli regionali e qualificazioni alle finali nazionali.Le ragazze bastiole hanno conquistano infatti il titolo regionale sia in prima fascia con Marina Murali, Giulia Gorietti, Irene Trotta, Annalisa Santi, Gaia Paradisi, che in seconda fascia con Alessandra Ottavi, Nadine Santificetur, Alessandra Moretti, Ilaria Murali, Alessandra Ragni. L’altra squadra si è aggiudicata la seconda posizione in seconda fascia con Martina Drappo, Sofia Innocenzi, Arianna Bergamo, Brigitta Biancardi. Il trofeo Gpt invece, svoltosi in mattinata, vede la ginnasta bastiola Veronica Rosignoli aggiudicarsi il quinto posto e classificarsi per le Nazionali.“Un grande orgoglio per questa associazione, sia per i meriti delle atlete che per l’interesse suscitato in questi ultimi anni da questo sport nel nostro territorio -spiega Vittoria Floria Aniello,responsabile tecnica della Gymnica Bastia , insieme ai collaboratori e tecnici Valeria Armentano e Veronica Roscini – per l’associazione che nasce a Bastia nel 1990, e che è impegnata in campionati agonistici e di promozione sportiva, vanta già 180 iscritti. Ora le ragazze di queste tre valide squadre bastiole continueranno ad allenarsi presso le strutture comunali, auspicando spazi a questo scopo più idonei ed impegnandosi per arrivare in piena forma sia alla finale di Coppa Italia del 29 aprile, che alla finale nazionale di Pesaro che avrà luogo dal 22 al 28 giugno”. In serata hanno avuto luogo le premiazioni, effettuate dall’assessore allo Sport di Bastia Umbria Marco Fortebracci.“Ancora una volta Bastia – Marco Fortebracci – si mostra come centro nevralgico per le discipline sportive. E’ doveroso da parte mia fare i complimenti alla società Gymnica Bastia, per il primo e secondo posto ottenuto- e conclude – estendo i miei complimenti anche agli organizzatori
che hanno permesso di ottenere una manifestazione di elevata qualità”.
Cristiana Costantini

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.