Mercato 1 Via Betti e Fiorucci, entra Bartolini nell’area tecnica, la società umbertidese vuole Gabriele
Tiberis: Pannacci diggì e mister-Il Pila (di Baldacci?) tratta il titolo della Castiglionese. Ma il club non scompare…
PERUGIA – La Tiberis cambia. Nell’area tecnica, a far da spalla al team manager Enrico Rubolini e al diggì Gabriele Pannacci, entra Adolfo Bartolini che in sostanza ricoprirà il ruolo di diesse. Se ne vanno dalla società Francesco Betti e Marino Fiorucci (si cerca al momento un responsabile del settore giovanile che lo sostituisca, è stato contattato Lucio Bernardini). Per quanto riguarda la panchina, è stato sondato Mauro Viviani, ma la società farà di tutto per convincere Gabriele Pannacci a tornare in panchina. Con una situazione societaria ancora tutta da definire, il Bastia rischia di perdere un altro dei suoi pezzi importanti il portiere Stefano Tajolini (1983). Su di lui c’è l’interessamento del Casacastalda, ma soprattutto del Cannara perché a Guido Vicarelli sarebbe molto gradito. In stand by anche le posizioni di due giovani classe 1994, Marco Panzolini e Damiano Fiorucci che in questi giorni hanno avuto dei contatti con altre società. Incerto ancora il destino del difensore della Nestor, Antony Cardinali (1985) che nei prossimi giorni si incontrerà con il neo presidente Stefano Ercolani per prolungare l’accordo. Altrimenti, Cardinali valuterà le proposte dell’Amerina e del Massa Martana (che dovrebbe continuare con Luigi Ferretti in panchina), società che hanno offerto la panchina proprio a Massimo Costantini, ex trainer della Nestor, che però sta prendendo tempo per sopraggiunti impegni di lavoro. Il Pierantonio, intanto,potrebbe far suo a breve l’attaccante ex Tiberis Andrea Ciribilli (1991), dove ritroverebbe l’ex compagno d’attacco Diego Marinelli. Sempre in serie D, è stato finalmente ufficializzato l’arrivo di Riccardo Ubaldi (1987) ex Tiberis in rosa. Per la terza stagione consecutiva l’allenatore altotiberino Stefano Cardinali resterà alla guida del Castiglione Fiorentino (Promozione toscana). Silvestro Baldacci, ex tecnico del Pontevalleceppi, potrebbe essere il nuovo allenatore dello Sporting Pila retrocesso in Prima categoria. Proprio i biancoverdi stanno trattando il titolo della Castiglionese in Promozione, ma sembra che non se ne faccia niente perché il club biancoceleste alla fine potrebbe iscriversi dopo i tentennamenti delle settimane scorse. E’ in attesa di una chiamata l’esperto centrocampista Luca Bordichini (1979) che al momento riserva una priorità assoluta nei confronti dell’Angelana prima di valutare altre proposte. Il Pianello dopo il difensore Andrea Santoni sta mettendo a segno un’altra operazione di mercato: si tratta del giovane portiere Giovanni Pezzella (1993) la scorsa stagione a Ponte Pattoli, ma tesserato con la Pontevecchio. Matteo Fiorucci (1993),mancino del San Sisto, non è stato confermato in biancoceleste.
di Tommaso Ricci
Leonello Carloni

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.