Il centro ha ottenuto il nulla osta in qualità di locale di pubblico spettacolo

BASTIA UMBRA (al.ga.) – Il centro fieristico regionale intitolato a Lodovico Maschiella ha ottenuto il nulla osta di agibilità definitiva in qualità di locale di pubblico spettacolo. L’atto, compiuto da parte della commissione provinciale di vigilanza di Perugia, formalizza la conclusione di una serie di trasformazioni cui il centro è stato sottoposto nell’ultimo periodo. Innanzi tutto nel corso degli ultimi cinque anni sono stati realizzati interventi per l’adeguamento delle strutture alle normative vigenti, finalizzati, in modo particolare all’ottenimento del Cpi, certificato di prevenzione incendi, e del nulla osta di cui sopra, dal momento che il complesso fieristico risultava sprovvisto delle certificazioni necessarie per lo svolgimento dell’attività di pubblico spettacolo. “Gli interventi – si fa sapere dal palazzo del municipio bastiolo – oltre ai lavori d’impiantistica, antincendio e elettrica, hanno riguardato anche la sostituzione della copertura dei padiglioni espositivi 7,8 e 9, la demolizione delle pensiline, del mattatoio comunale e degli annessi, la realizzazione della recinzione e del piazzale nell’area del mattatoio e l’ampliamento del centro congressi. Nell’ultima fase, inoltre, si è proceduto al rifacimento dei controsoffitti del centro congressi, nonché all’integrazione delle segnalazioni delle vie d’esodo dei padiglioni espositivi”. Al termine dei lavori di adattamento delle strutture, è stato lo stesso ufficio comunale dei lavori pubblici a sollecitare il sopralluogo presso il Maschiella.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.