BASTIA UMBRA — BLITZ degli ispettori della direzione del lavoro di Perugia a Umbriafiere. I controlli effettuati hanno riguardato il lavoro nero e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Sono scattate sanzioni per due ditte che impiegavano lavoratori in nero nel montaggio di alcune strutture; per una delle due è stata applicata la sospensione dell’attività, in quanto i lavoratori in nero erano più del 20% del totale dei presenti. Il bilancio è di cinquemila euro di sanzioni, oltre al recupero contributivo Inps e premi assicurativi Inail.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.