BASTIA ATTIVATA L’ORDINANZA

IL MERCATO settimanale del venerdì è uno degli eventi merceologici di forte richiamo per Bastia. Ieri il mercato della vigilia di ferragosto ha rispettato le aspettative con un gran numero di visitatori. Il problema è di ripristinare ogni venerdì gli spazi pubblici occupati dalla bancarelle agli usi consueti subito dopo lo svolgimento del mercato. Evitare in particolare che rimangano rifiuti nelle vie e piazze dove sono dislocati i banchi. Per iniziativa dell’assessore al commercio Francesco Fratellini è stata resa operativa una direttiva della precedente amministrazione comunale, rimasta a lungo a ieri non applicata, che prevedeva la consegna ai singoli commercianti ambulanti di un sacchetto della spazzatura dove raccogliere i materiali ingombranti (cartoni e scatole). Da due settimane il metodo è stato applicato con un controllo in ognuno dei 140 banchi del mercato, ottenendo il risultato di eliminare preventivamente gran parte dei rifiuti, che prima rimanevano a terra e alleggerendo il lavoro di spazzatura affidato alla Gesenu. In tal mondo è stata resa possibile la riapertura delle due piazze (Mazzini e Togliatti) e di via San Michele Arcangelo al traffico e al parcheggio alla fine della mattinata del venerdì e comunque non oltre le ore 14,30.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (1)

comments (1)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.