— CASTELNUOVO DI ASSISI — GRANDE commozione per l’improvvisa e prematura morte di Pietro Profumi, 65 anni, sindaco di Assisi dal 1985 al 1988; nel pomeriggio di oggi, alle 15,30, si svolgeranno i funerali nella locale chiesa parrocchiale. Si era formato nell’Azione Cattolica e nelle Acli, ricoprendo incarichi a livello regionale. Un’esperienza decisiva che ne ha caratterizzato poi l’attività lavorativa quale maestro elementare (laureato in pedagogia) e in politica come amministratore cittadino iniziata nel 1970 sino a ricoprire l’incarico di sindaco dal 1985 al 1988; vivendo da protagonista grandi eventi quali l’incontro di preghiera ad Assisi voluto da Papa Giovanni Paolo II e il convegno in occasione del XXV anniversario del Wwf, con la presenza del Presidente della Repubblica Francesco Cossiga e del Principe Filippo di Edimburgo. Lasciata la politica si era gettato con grande impegno al servizio della Chiesa e della comunità. Era stato ordinato diacono il 15 maggio del 2000. Attestati di cordoglio alla moglie e ai tre figli sono giunti dal sindaco Ricci e dal vescovo Sorrentino.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.