B1 maschile.    Bastia il campo alle 17
BASTIA UMBRA – Altro fine settimana cruciale per la Sir Safety Bastia. La capolista del girone B di serie B1 maschile è infatti attesa dalla difficilissima trasferta di Correggio, attuale terza forza del torneo con tre punti di distacco dai Block Devils. I bianconeri, reduci dal successo casalingo con Castelfidardo, cercano una vittoria dall’importanza capitale che consentirebbe al sestetto del presidente Sirci di mantenere la vetta della graduatoria e di allungare proprio su una diretta concorrente come Correggio. I ragazzi di Rovinelli arrivano al match di Correggio (fischio d’inizio della coppia arbitrale Laghi-Lolli alle 17) in buone condizioni fisiche e mentali, nonostante anche in questa settimana alcune defezioni dovute ai virus di stagione non abbiano consentito al gruppo di potersi allenare al top. Ma per questa sera dovrebbero tutti essere a disposizione e pronti a giocarsela a viso aperto contro una formazione che in casa sembra infallibile. Correggio infatti in campionato al Pala Einaudi non perde da più di un anno e mezzo (l’ultima battuta d’arresto risale al 26 aprile del 2008) e proprio tra le mura amiche ha costruito il suo grande campionato dello scorso anno, terminato ai playoff promozione. Anche in questa stagione il sestetto di coach Astolfi è partito a mille, inanellando finora 7 vittorie ed una sola sconfitta (3-1 a Cortona). In una squadra che fa della compattezza la sua arma principale, brilla la stella in attacco dell’opposto Meneguzzo, compagno del Block Devils Cortellazzi lo scorso anno a Genova, 205 cm di potenza offensiva. Ma tutto il sestetto è temibile e pericoloso, come sanno bene i ragazzi in bianconero, decisi però a tornare a Bastia Umbra con una vittoria dal sapore speciale. Rovinelli con ogni probabilità darà spazio inizialmente al consueto sestetto titolare con il trio delle meraviglie Francesconi-Ciappi-Pignatti pronto a scardinare ancora una volta il muro e la difesa avversari. Molto interessante anche la sfida in cabina di regia tra Cortellazzi e Daldello,  alzatore di Correggio scuola Sisley Treviso. Così in campo CORREGGIO: Daldello-Meneguzzo, Lancellotti-Fontanesi, Sangiorgio-Raimondi, Ricchetti libero. All. Astolfi. SIR SAFETY BASTIA: Cortellazzi-Pignatti, Scili-Sabatini, Ciappi-Francesconi, Zito libero. All. Rovinelli. ARBITRI: Marco Laghi – Fabrizio Lolli

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.