FALCONARA (AN) – Dopo il successo (0-3) ottenuto sabato sera sul parquet del Falconara (terza vittoria piena in altrettante gare di campionato, due delle quali in trasferta) la Sir Safety Bastia può godersi il primato in classifica nel girone B di B1 insieme a Cascina, Cortona e Genova. Ma a lasciare soddisfatto il presidente Sirci è soprattutto il gioco messo in mostra e che conferma la squadra bianconera tra le favorite per la promozione in A2.
I ragazzi di coach Rovinelli hanno sbancato il temuto campo di Falconara in tre set e spazzando ben presto via i timori della vigilia. Il primo set, dopo una partenza a razzo della Sir (1-7) ed il successivo recupero dei locali, in realtà dovuto soprattutto ad una serie consecutiva di errori diretti dei bianconeri, ha vissuto sul filo dell’equilibrio, con Falconara a condurre fino al 21-19 prima di subire la veemente reazione di capitan Scilì e compagni. Taba, subentrato a Pignatti, ha firmato il sorpasso per i suoi sul 21-22 e da lì i Block Devils sono andati fino in fondo con il punto del conclusivo 23-25 firmato da Ciappi.
Il match è in pratica finito lì, perché negli altri due set il sestetto bastiolo ha condotto le operazioni senza più correre pericoli e riuscendo a mettere la museruola a più riprese al temuto opposto Bruschi: 18-25 e 17-25 i parziali per gli amanti dei numeri che hanno consegnato i tre punti al sodalizio bastiolo, trascinato dalle due “bocche da fuoco” Ciappi e Pignatti.
Dopo due turni consecutivi lontano dal PalaGiontella, la Sir Safety tornerà a giocare di fronte ai propri tifosi sabato contro la neo promossa Anagni.

Falconara-Bastia Umbra 0-3
PARZIALI: 23-25, 18-25, 17-25
FALCONARA: Castellana 3, Bruschi 11, Curzi 6, Rossi 7, Musillo 4, Gherlantini 4, Marchetti (libero), Boncompagni 1. N.E.: Domesi, Lucconi, Filipponi, Cionna. All.Fracascia
SIR SAFETY BASTIA: Cortellazzi 3, Pignatti 16, Scilì 7, Sabatini 6, Ciappi 15, Francesconi 7, Zito (libero), Camardese, Taba 2. N.E.: Rau, Ambrosini. All. Rovinelli
ARBITRI: Memmo-Di Rienzo
LE CIFRE – Falconara: 1 0 b.s., 3 ace, 40% ric. pos., 28% ric. prf., 32% att., 4 muri. Bastia: 5 b.s., 2 ace, 52% ric. pos., 33% ric. prf., 56% att., 9 muri.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.