SERIE D / IL BLITZ
SAN GIOVANNI VALDARNO Un gol dopo 3’ di Felici trascina il Bastia
al primo successo esterno, tre punti che danno morale ad una squadra scesa al Fedini in completa emergenza. Squadra compatta, dinamica,
cinica, quella di Ortolani che riesce ad avere la meglio contro un
avversario che in casa non aveva mai perso. Neanche il tempo di sistemarsi che di fronte ai 600 spettatori e al 3’ il gol: cross di Sylla, Felici indisturbato in piena area piccola stacca di testa insaccando alle spalle di Scarpelli. La Sangiovannese prova ad alzare il ritmo mail Bastia si difende ordinatamente. Su rapida ripartenza il Bastia ha l’opportunità di raddoppiare al 20’ approfittando di un pasticcio a controcampo di Martini che consente a Sylla di involarsi verso la porta avversaria. L’attaccante bastiolo spreca. I padroni di casa pur attaccando in maniera poco convinta, con il passare dei minuti s’innervosiscono gli animi e l’arbitro riesce a fatica a tenere in pugno la partita. La ripresa si apre con il tecnico Calori che non contento della prestazione dei suoi prova ad apportare qualche cambio e all’11’ c’è un’occasionissima per Guidotti con un fendente dal limite dell’area che sfiora appena il palo. Si fanno di nuovo pericolosi i toscani al 26’ quando ancora Guidotti su punizione impegna Meniconi in un intervento difficile che porta in dote solo un calcio d’angolo dal quale non scaturisce alcun pericolo per il Bastia. La pressione della Sangio è sterile e non riesce ad incidere fino al termine. Sangiovannese (4-3-1-2): Scarpelli 6, Tafani 6(23’st Lorenzoni 5,5), Piccardi 6(30’st Rovai), Martini 5,5(1’stMuscas 6), Scoscini 5,5, Rossetti 6, Baldesi 5,5(42’stPolo), Tacconi 5,5, Mencagli 6, Kondaj 5,5(7’st Camarlinghi 5,5), Guidotti 6,5. All.Calori
Bastia (3-5-2): Meniconi 6, Marconi 6, Bolletta 6, Menchinella 6, Boninsegni 6, Rondoni 6, Rosignoli 6, Taifour 6, Bokoko 6, Felici 6,5(32’stArshinov),
Sylla 6(39’st Berrettoni)
Arbitro: Leotta di Acireale 5
Reti: 3’Felici

132 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.