Serie D: il derby

BASTIA UMBRA Il derby a Cannara accende i tifosi del Bastia Calcio con nuove speranze di vittoria e di riscatto. Nonostante l’incertezza che si possa giocare a porte chiuse per motivi di sicurezza, il richiamo della rivalità è molto forte. Motivazioni che si sono rafforzate a causa dei risultati sfortunati della scorsa stagione tutti favorevoli al Cannara. Ha infatti superato anche il turno di Coppa Italia a tavolino, dopo che il Bastia aveva prevalso in campo con un netto 4 a 1. Il presidente Mammoli ha già esternato le sue aspirazioni chiedendo al tecnico e alla squadra di riportare domenica tre punti. Non è il solo a pensarla così; anche Manuel Bokoko è ottimista. E’ tra i pochi giocatori rimasti in rosa e quest’anno con un ruolo fondamentale rispetto alla passata stagione: porta avanti le fasi di gioco sulla fascia sinistra. Domenica è stato tra i protagonisti nell’ottima prova in casa con l’Albalonga insieme agli altri due ragazzi di colore (Tayfour e Sylla) e Rondoni. «Nonostante l’incertezza del derby – sottolinea Bokoko – questa volta possiamo farcela: siamo molto legati tra noi giocatori ed è una caratteristica che faremo valere anche nel derby». m.s.

288 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.