Serie D: allo stadio «Carlo degli Esposti» finisce 1-1

BASTIA 1 GRASSINA 1

BASTIA: (3-5-2): Meniconi, Boninsegni, Bolletta, Menchinella (cap), Briganti, Belloni, Muzhani (19’ st Rosignoli, Ventanni (13’ Rondoni), Del Sante (45’ st Ardone), Felici (36’ st Sylla), Bokoko. (A disposizione: Maniglio, Skenderi, Buonapasqua, Corriale). All: Gianpiero Ortolani.

GRASSINA (5-3-2)): Cecchini, Testaguzza (29’ st Garguzza), Privitera, Degl’Innocenti, Bonati, Cillagatti (cap), Leporatti (1’ st Bigica), Nuti (15’ st Marzierli), Baccini (36’ st Calosi) Bellini, Bruni. (A disposizione: Basile, Marconi. Pisaneschi, Di Blasio). All: Matteo Innocenti. Arbitro: Andrea Migliorini (Verona). Assistenti: Pierpaolo Carella (L’Aquila), Michele De Capua (Nola). Reti: Bellini 5’ pt, Felici 12’ st. Note: espulso Bolletta 3’ st. Ammoniti: Bolletta, Del Santo, Briganti del Bastia, Nuti e Bruni del Grassina. Calci d’angolo 5 a 2 per gli ospiti. Circa 300 spettatori, 47’ pt; 49’ st.

BASTIA UMBRA – La prima partita dell’anno al ‘Carlo Degli Esposti’ è stata una gara a due facce: nel primo tempo ha prodotto più gioco il Bastia ma con scarsa efficacia, tanto da andare in svantaggio; mentre nella ripresa giocata in dieci per l’espulsione di un difensore la squadra di mister Ortolani è stata più veloce, reattiva e pericolosa conquistandosi con merito il pareggio. I toscani invece, che hanno dimostrato di avere una valida organizzazione di gioco sono stati pericolosi nella prima fazione di gioco, fermandosi però ad una sola rete di vantaggio. Vani i tentativi disperati nella fase finale. Gli ospiti al 5’ in un’azione di contropiede Bellini si porta all’angolo destro dell’area e calibra un traversone che supera il portiere Meniconi, che non ha neanche provato ad intervenire. Il Bastia si affaccia in avanti al 16’ con la nuova punta Del Sante che dalla distanza spara un missile alto sopra la traversa. I locali continuano a cercare l’affondo, ma senza alcuna reale pericolosità fino al 47’ in un batti e ridatti in area toscana Felici insacca, ma la rete è annullata per un presunto fallo. Nel secondo tempo la situazione sembra precipitare per l’espulsione di Bolletta al 3’ per doppia ammonizione. Quando tutto sembra pregiudicato, i locali guadagnano spazi e al 12’ Del Sante strappa la palla a Testaguzza e crossa in area dove Felici la spunta su tutti e realizza il pareggio. Al 10’ il Grassina aveva sfiorato il raddoppio con Baccini frenato dal portiere. Al 24’ il Bastia con Felici su punizione lambisce la traversa. Poi tocca ai toscani con Bellini al 25’ e con Bruni al 34’, ma senza successo.

Massimo Stangoni

131 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.