Calcio serie D

Momento cruciale per il Bastia. Oggi, al Comunale «Ezio Degli Esposti» arriva il Grosseto, squadra che frequenta categorie superiori. «Felici, che domenica ha beccato la squalifica – racconta il presidente Sandro Mammoli –, mi ha chiesto scusa. Lo ringrazio del gesto, ma non c’è bisogno di scusarsi perché so che insieme agli altri ci tiene molto alle sorti della squadra». Un elemento da aggiungere quindi è l’orgoglio. «Da gennaio è cominciata la corsa contro il tempo e ogni partita – sottolinea mister Gianpiero Ortolani – è come una finale per la salvezza. Oggi dovremo far fronte ad assenze pesanti, ma non ci scoraggiamo: l’obiettivo è fare punti. Il Grosseto è un avversario di tutto rispetto, che stimiamo senza soggezione». Oltre a Rufini squalificato, è indisponibile Taifour, infortunato. Bokoku dopo l’influenza, ieri è tornato al campo. Bastia (3-5-2): Meniconi, Marconi, Bolletta, Menchinella, Briganti, Belloni, Muzhani, Ventanni, Del Sante, Sylla, Bokoko (Rosignoli). All: Ortolani. m.s.

 496 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.