IL CONSIGLIO comunale ha approvato all’unanimità la mozione presentata dalla lista «Bastia per te», che chiede alla Giunta di adoperarsi perché l’eventuale riapertura del nucleo cinofilo dei carabinieri in Umbria, voluta anche dalle istituzioni regionali, avvenga a Bastia. Sono tante le ragioni di questa richiesta, tra cui la centralità della città rispetto al territorio umbro, ma soprattutto il fatto che centro sia già stato qui fino al 2012. Simona Carosati, che ha presentato la mozione, oltre ad esprimere soddisfazione nel constatare che tutto il Consiglio ha condiviso la sua idea, spiega perché ha ritenuto giusto «integrare il testo, come richiesto dal consigliere Cairoli, a conferma che il gruppo ‘Bastia per te’ ha sempre agito nell’ottica di una fattiva collaborazione proponendo e sostenendo tutte le iniziative finalizzate a perseguire l’interesse generale». Gli argomenti portati dalla Carosati a sostegno della sua proposta sono la sicurezza, la sanità e la tutela ambientale, che vanno intesi sempre «come temi comuni poiché riguardano e toccano da vicino tutti i cittadini». È opinione di tutti che l’eventuale riapertura del centro Cinofilo dell’Arma sia un’opportunità da non perdere.
Massimo Stangoni

1,791 Visite totali, 4 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.