Ok del Consiglio comunale alla rinegoziazione dei prestiti concessi dalla ’Cassa Depositi’
BASTIA UMBRA Il Consiglio comunale ha approvato la rinegoziazione dei prestiti concessi dalla Cassa Depositi e Prestiti SPA. La rinegoziazione prevede un prolungamento della durata dei mutui comunali che consentiranno la disponibilità di risorse di circa 380mila euro per
quest’anno e 90mila nel 2021 e nel 2022. Gli importi tenderanno a diminuire negli anni successivi. Queste risorse, nelle intenzioni della Giunta, sono destinate alle spese correnti del bilancio per far fronte all’emergenza sanitaria ed economica causata dal Coronavirus.
L’assemblea consiliare ha approvato anche misure per mitigare gli effetti dell’emergenza sanitaria sul sistema produttivo e sui cittadini con il rinvio dei tributi: la Tosap (tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche) è prorogata dal 30 aprile al 31 ottobre, mentre l’ICP (Imposta comunale sulla pubblicità) al 31 luglio e la Tari (imposta sui rifiuti) è posticipata al
31 agosto, 30 novembre e 28 febbraio 2021. La mozione del M5S per le palestre a cielo aperto è stata approvata dal Consiglio comunale. Intanto, l’amministrazione comunale sta lavorando con le società sportive per preparare linee guida per gli impianti sportivi all’aperto e al coperto e a questo fine si stanno reperendo aree verdi poco frequentate. E’ stata invece ritirata la mozione per far ripartire il settore bar e ristorazione, che il M5S ripresenterà al prossimo Consiglio.

 197 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.