DAL PALAZZO

BASTIA UMBRA Il segretario del partito democratico Erigo Pecci si è dimesso dalla carica di consigliere comunale. La motivazione alla base della
scelta è l’esigenza di rinnovamento del partito. Almeno così afferma Pecci:
«Il partito democratico sin dalla formazione delle liste, e poi con l’inizio della legislatura, si è impegnato per dare il massimo spazio al rinnovamento.Ho ritenuto dunque che fosse giunto il momento
di lasciare ad altri l’occasione di crescere, facendo esperienza nell’assise comunale. Un modo per premiare chi si è impegnato in campagna
elettorale. Credo ci sia bisogno di formare nuove classi dirigenti, in grado di dare un contributo fresco nella pubblica amministrazione, spinti
dalla passione a lottare per i principi ispiratori riformisti ed europeisti. Sono orgoglioso di aver ricoperto questa carica e di essermi impegnato,
nei limiti delle mie possibilità, nel dare un contributo a questa importante
assemblea elettiva. Mi batterò sempre – conclude – per sostenere
le idee e gli ideali in cui credo, per continuare a dare, sostegno alla città in
tutte le sue molteplici sfaccettature. La passione politica non è venuta meno». Ma non è detto che la questione sia finita qui.
Massimiliano Camilletti

 264 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.