Già nel febbraio scorso, all’indomani di fatti di cronaca che avevano 
interessato alcune zone di Bastia, oggetto di atti di vandalismo e 
microcriminalità, la Lega aveva chiesto e ottenuto un tavolo con 
l’Amministrazione per presentare idee inerenti l’implementazione degli 
strumenti di sicurezza urbana.
Con l’emergenza Covid-19 tutta l’ordinaria attività ha subito dei 
rallentamenti, ma il tema della sicurezza è stato sempre e rimane una 
priorità per la Lega, in particolare dopo gli episodi delle ultime 
settimane che hanno alzato nuovamente il livello di allerta e di 
preoccupazione tra la cittadinanza.

Per questo è stato presentato tramite mozione un piano sicurezza per 
il prossimo consiglio comunale, che prevede: l’ottimizzazione del 
sistema di videosorveglianza, incentivi per i privati, censimento 
della rete delle videocamere e installazione punti luce per la maggior 
efficienza degli stessi; piena attuazione del progetto “Controllo di 
vicinato” come previsto dal protocollo d’intesa tra Prefettura e 
Comune firmato nel novembre 2019; stipulazione di convenzione con 
istituti di vigilanza privata per il presidio urbano notturno a 
sorveglianza del patrimonio e dei luoghi pubblici, in ausilio alla 
Polizia Locale; potenziamento di itinerari didattici e programmi di 
sensibilizzazione in ordine ai problemi legati a bullismo, 
cyber-bullismo, droga ecc.

Certi che un’Amministrazione di centrodestra vorrà condividere 
l’interesse a un tema importante per tutti noi e per la tranquillità 
dei cittadini di Bastia, abbiamo deciso di farci avanti con proposte 
concrete e di buon senso. Inoltre, a riprova del fatto che non siamo 
il partito dei monopattini e della regolarizzazione dei clandestini, 
preannunciamo che il prossimo fine settimana ci troverete nelle piazze 
umbre per scrivere il futuro della nostra Umbria, bella e sicura!

Lega Bastia Umbra

 127 Visite totali,  3 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.