BASTIA UMBRA Nell’ambito dell’Avviso Pubblico promosso dal Centro per il libro e la lettura d’intesa con ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, il Comune di Bastia Umbra si riconferma ancora una volta “Città che legge”. Questo importante riconoscimento premia l’impegno svolto nel corso degli anni, dalla Biblioteca Comunale Alberto La Volpe per incrementare il numero dei lettori e per far crescere le iniziative di incontro con autori e di promozione della lettura tra adulti e bambini incentivando di anno in anno la collaborazione sia con tutte le associazioni del territorio, che con le scuole di ogni ordine e grado. L’obiettivo del bando era infatti, individuare quei comuni che garantiscono ai propri abitanti l’accesso ai libri e alla lettura, attraverso biblioteche,librerie, ospitano festival, rassegne o fiere che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, promuovono iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie e associazioni e aderiscono a uno o più dei progetti nazionali di questo Centro. Bastia Umbra è stata riconosciuta “Città che legge già dal 2018 e per questo ha ottenuto i finanziamenti messi a disposizione dall’omonimo bando. Su 73 progetti presentati, nella fascia di comuni da 15.001 a 50.000 abitanti, quello di Bastia – che si era presentato in rete con capofila il Comune di Spoleto – è risultato quinto con un punteggio di 84/100 sul massimo ottenuto di 88/100. Grazie ai contributi ottenuti, numerose sono state le iniziative già organizzate dalla Biblioteca Comunale Alberto La Volpe e molte altre sono in cantiere nei
prossimi mesi.Da sempre l’Amministrazione Comunale di Bastia Umbra si pone l’obiettivo di svolgere con continuità sul proprio territorio politiche di promozione del libro e della lettura, il cui impegno è fondamentale per la crescita socio culturale della Città.
“Colgo l’occasione – afferma il Sindaco Paola Lungarotti – per ringraziare da parte mia e dell’Amministrazione Comunale il costante e significativo contributo da parte delle operatrici della Biblioteca Comunale Alberto la Volpe per il sostegno e la valorizzazione della lettura. Una crescita sempre più evidente nei numeri dei fruitori della Biblioteca e di coloro che partecipano con tanto piacere ed interesse alle iniziative di R-Estate a Bastia Umbra”

 202 Visite totali,  5 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.