Il Sindaco Paola Lungarotti

Il commento del sindaco Lungarotti: «L’arte di strada appartiene a tutti»
BASTIA UMBRA «Un omaggio alla comunità di Bastia Umbra, in memoria degli sforzi e sacrifici che, come tantissime altre realtà nel mondo, è stata chiamata a compiere durante questo recente periodo di crisi dovuto al covid-19». Queste le parole scritte sulla targa dagli artisti che hanno realizzato in Via San Costanzo un Murales dedicato alla popolazione
raffigurante San Michele Arcangelo Patrono della città. Il Coffee – Kyoto – Mr Coma –Tyke,attraverso la trasposizione della tecnica giapponese del kintsugi, mostrano un San Michele che ha curato le sue ferite con l’oro. Così facendo le fratture diventano trame preziose. Divenire più forti di prima, per iniziare un cammino; è l’essenza della resilienza. «L’arte di strada – sostiene il sindaco Paola Lungarotti foto – è l’arte di tutti e appartiene a tutti. Ringrazio gli artisti che con un gesto prezioso hanno regalato alla nostra città un pezzo di storia. Ringrazio E-Distribuzione per aver concesso la cabina elettrica dove l’opera d’arte è stata realizzata e ringrazio la ditta Cozzali che ha fornito i mezzi elevatori». L’amministrazione comunale, nelle intenzioni del sindaco Paola Lungarotti già prima di diventare primo cittadino e come assessore alla cultura, promuove la street art, arte che parla un linguaggio di istanti, che si fissano nel tempo. Con i colori si trasmette il senso del bello e del vero. L’obiettivo dell’iniziativa è di portare Bastia Umbra ad essere un giorno punto di riferimento a livello nazionale. Il Murales di via San Costanzo sarà inaugurato nella giornata di venerdì 28 agosto.
M. Stangoni

 634 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.