BASTIA UMBRA C’è voluto tempo e fatica degli addetti ai lavori per smascherare la persona che da tempo era solito abbandonare il sacchetto dei rifiuti in viale Umbra di fianco ad una campana di raccolta vetro. L’intervento, intorno a mezzanotte, è stato messo a segno dai vigili
ecologici in servizio in orario straordinario proprio per dare un volto e un nome al trasgressore. Si tratta di un residente in una traversa di viale Umbria che è stato fermato, identificato e sanzionato, mentre abbandonava un sacchetto di rifiuti indifferenziati. La sorveglianza è iniziata subito dopo la segnalazione dei rifiuti abbandonati. E’ stata posizionata una fototrappola, ma senza soluzioni positive. E’ stata posta una seconda fototrappola. Le immagini registrate di notte non erano abbastanza nitide per identificare il responsabile. L’assessore Francesco Fratellini ha chiesto la sorveglianza notturna dei vigili. Dopo un paio di tentativi il responsabile è stato colto sul fatto. «Il trasgressore avrebbe potuto conferire i rifiuti
nell’isola ecologica automatica di Piazza del Mercato attiva 24 ore su 24 – sottolinea l’assessore Fratellini -. Nonostante le difficoltà riscontrate, continueremo a perseguire ogni tipo di comportamento scorretto»

 58 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.