Votata la convenzione che affida a Rete Ferroviaria progettazione e realizzazione
BASTIA UMBRA È la svolta tanto attesa per risolvere il problema del passaggio a livello ferroviario tra Bastiola e Ospedalicchio che crea notevoli disagi agli automobilisti. La Giunta Regionale ha approvato la convenzione che affida alla Rete Ferroviaria progettazione e realizzazione del cavalcavia per eliminare il passaggio a livello sulla 147 Assisana. La pratica in attesa dal settembre del 2019 è stata portata in Giunta dall’assessore Enrico Melasecche, che è stato ringraziato dal sindaco Paola Lungarotti a nome dell’amministrazione comunale di Bastia. Ora, la convenzione dovrà essere approvata dalla Provincia di Perugia per essere sottoscritta e consentire alla Rete ferroviaria di approvare il progetto. La delibera regionale evidenzia che sono disponibili oltre 4 milioni e 500 mila euro per realizzare il cavalcavia, al quale è interessato anche il Comune di Assisi per migliorare la viabilità nell’area e fare un concreto passo avanti per realizzare un collegamento diretto della SS Centrale Umbra con la Perugia-Ancona. Viene così avviata un iter sostenibile su un problema irrisolto in oltre 15 anni. L’ipotesi del cavalcavia è stata individuata dalla Giunta Ansideri e concretizzata dall’attuale Giunta del sindaco Lungarotti che ha propiziato la conferenza di servizi che ha trovato il consenso sull’attuale progetto compreso l’ok della Sovrintendenza dei Beni storici e culturali. m.s.

 158 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.