L’asessore Morettini: «La loro presenza costante è una risposta positiva»
BASTIA UMBRA Due operazioni di controllo e prevenzione delle forze dell’ordine nei giorni scorsi. Nel fine settimana sono stati i carabinieri a effettuare controlli su 60 persone e in un centro ricreativo hanno individuato 7 ragazzi in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente. Giovedì sera operazione interforze della Polizia di Stato con agenti del Commissariato di Assisi e della Questura di Perugia, della Guardia di Finanza con unità cinofile antidroga e la presenza di agenti della Polizia locale. Anche in questo caso sono state controllate decine di persone con attenzione particolare per il centro storico e alcuni centri sociali, tra cui S. Bartolo. Pur senza risultati eclatanti la presenza delle forze dell’ordine è in evidente incremento. «La svolta è arrivata dall’incontro a settembre con il Prefetto di Perugia – sottolinea Valeria Morettini, assessore alla sicurezza –. Oltre ad intensificare gli interventi, infatti, viene coinvolta anche la Polizia locale che è un tramite tra cittadini, territorio e istituzioni. La gente è preoccupata, ma la presenza costante delle forze di polizia costituisce
una risposta positiva. Come amministrazione comunale siamo impegnati a migliorare il sistema di videosorveglianza, con nuove telecamere, ove necessario, e miglioramento del sistema con collegamenti diretti ai comandi di Polizia e Carabinieri. A questo scopo stiamo anche elaborando il regolamento, che porteremo presto in Consiglio comunale». m.s

 192 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.