Fabio Coraggi

Bastia, Fabio Coraggi eletto alla presidenza della Consulta: «Il mio impegno» Sua vice è Elisa Pizzobello
BASTIA UMBRA «Esprimo il mio sincero ringraziamento e la mia profonda gratitudine per la fiducia ricevuta». Con queste parole il neopresidente della Consulta comunale dello Sport Fabio Coraggi (nella foto), dirigente del Bastia Volley, ha iniziato il suo mandato che continuerà fino al 2024. «In questo particolare momento pieno di incertezze – ha aggiunto – sarà mio impegno fare sì che lo sport contribuisca a donare spensieratezza alla cittadinanza di Bastia. Orgoglioso di rappresentare la Consulta dello Sport di Bastia per Bastia. Viva Bastia e Viva lo Sport». Un entusiasmo esemplare in quanto espressione dell’associazionismo sportivo che in questo territorio coinvolge oltre quattromila persone di ogni età dedite alla pratica sportiva. Vicepresidente è stata eletta Elisa Pizzobello, responsabile dell’Enal Asd Pesca Costano. All’assemblea, presieduta da Giulio Provvidenza, Presidente del Consiglio comunale, erano presenti, oltre ai due eletti, i rappresentanti delle associazioni: Gianfranco Abbati per il Bastia Calcio, Giovanni Mancinelli ASD APS Merilin, Alberto Santoni ENAL Caccia Costano. Presenti inoltre l’assessore con delega allo sport Filiberto Franchi e i rappresentanti del Consiglio Comunale Daniele Brunetti per la maggioranza e Filippo Furiani per le opposizioni. Al termine il presidente Provvidenza ha dato conto degli impianti sportivi in procinto di essere realizzati: la palestra di XXV Aprile e quella della scuola medie ‘C. Antonietti’, oltre al pallone pressostatico di S. Lorenzo. Daniele Brunetti ha ricordato il parco acquatico che sta per essere realizzato dall’azienda Azzurra Piscine mediante project financing.

 202 Visite totali,  6 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.