A Bastia oltre 800 persone sono in questa condizione Alla sollecitazione inviata ha risposto il sindaco

Ramona Furiani


BASTIA UMBRA Presentata da qualche tempo, ma ancora senza risposta, la petizione all’amministrazione comunale di alcuni cittadini che proporre interventi a favore di anziani soli. Il problema è stato portato all’esame del consiglio comunale nell’ultima seduta da un’interrogazione del Pd sul tema della petizione popolare, rispondendo a sollecitazioni dei firmatari di focalizzare il problema. «Nel nostro Comune – hanno spiegato i consiglieri del PD, Luisa Fatigoni (foto sopra) e Ramona Furiani – non esistono strutture atte ad affrontare la problematica degli anziani soli. Da un’indagine svolta recentemente si contano a Bastia Umbra oltre 800 persone sole in età avanzata». Ecco spiegata la petizione alla Giunta che evidenzia la necessità di spazi da adibire a residenza per anziani autosufficienti. E’ stata
proposta un’ipotesi di soluzione nell’utilizzo dell’ex Clinica Pelliccioli di proprietà comunale e ora inutilizzata. Il sindaco Paola Lungarotti ha risposto all’interrogazione manifestando la volontà della Giunta di impegnarsi per individuare una soluzione, anche se appare iniziativa piuttosto onerosa. L’ex clinica ha svolto la funzione di poliambulatorio fino al 2012, quando è stato aperto il nuovo Centro Salute nel Polo Giontella. Da allora la palazzina, sita in via Bernabei in pieno centro, è inutilizzata avendo necessità di una profonda ristrutturazione. A Bastia il progetto di casa per anziani fu realizzato negli anni Cinquanta dall’allora sindaco Francesco Giontella che costruì l’ospizio, oggi sede dell’Istituto scolastico per il commercio.

 131 Visite totali,  3 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.