La proposta del Pd di individuare strutture idonee

Isolamento Per una sorveglianza sanitaria più stretta e continua

BASTIA UMBRA Creare degli Hotel Covid anche a Bastia Umbra, strutture pubbliche o alberghi destinati ad accogliere persone che non hanno nelle proprie abitazioni spazi adeguati di isolamento, al fine di arginare l’ondata pandemica che sta travolgendo il nostro territorio. Lo chiede una interrogazione del Pd di Bastia Umbra, secondo cui “uno dei principali motori che muove la pandemia è la convivenza domestica e nel nostro territorio ci sono numerosi operatori sanitari che, con dedizione e zelo,
prestano cure ai pazienti Covid e che vorrebbero proteggere e scongiurare la possibilità che i propri familiari possano venir contagiati. Tuttavia non tutte le persone che necessitano di isolamento o di quarantena hanno nelle proprie abitazioni adeguati spazi di contumacia”. Il Pd ricorda tra l’altro come, a Deruta di Città di Castello, “sono attive strutture ricettivo-alberghiere destinate ad ospitare le persone asintomatiche/ pauci sintomatiche risultate positive al Covid-19 o operatori sanitari, che per condizioni socio-abitative non hanno la possibilità di permanere a domicilio in sicurezza”. E quindi anche Bastia dovrebbe attivarsi in tal senso, con “l’adozione del modello di isolamento alberghiero che permetta a tutti gli ospiti presenti di avere una sorveglianza sanitaria molto più stretta e continua, garantendo un migliore e più efficace tracciamento del virus”.
F.L.

 235 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.