Sarà presieduta dal vescovo e si svolgerà alle 10,30 Ecco gli orari e i luoghi delle altre celebrazioni
BASTIA UMBRA Gli occhi dei bastioli sono puntati verso XXV Aprile, dove venerdì mattina alle 10,30 sarà celebrata la prima messa nella nuova chiesa di San Marco Evangelista.Un traguardo importante per la città, ma soprattutto per la parrocchia di S. Marco nata negli anni ottanta e con il parroco nell’ultimo decennio, Don Franco Santini parroco dal 2012 si è preso carico di seguire la costruzione della chiesa parrocchiale. E’ stato un impegno che è giunto al traguardo, pochi giorni, prima che don Franco lasci la parrocchia a fine anno. Domenica scorsa è stata celebrata l’ultima messa nella sala adibita a chiesa nel complesso Giramondo. La Messa di Natale sarà presieduta dal vescovo diocesano monsignor Domenico Sorrentino (nella foto) che tre anni fa posò la prima pietra della chiesa e la scorsa primavera ha benedetto le campane. I posti nella chiesa per la cerimonia inaugurale sono esauriti, ma c’è posto per la messa vespertina delle ore 17 nella chiesa che può ospitare 195 persone. La raccomandazione è di recarsi per la Messa di Natale nella chiesa più vicina. I residenti di San Marco potranno partecipare alle 10 alle messe a Madonna di Campagna (45 posti) e a San Lorenzo (75). Nella parrocchia di San Michele Arcangelo su disposizione del parroco don Marco Armillei sarà celebrata la messa della notte di Natale alle 19 di giovedì nella chiesa parrocchiale (150 posti). Venerdì nelle stessa chiesa messe ore 8; 9,30; 11, e 17; inoltre alle 8,30 messa nella chiesa del cimitero. La chiesa di S. Anna del monastero Benedettino non è utilizzabile. «Ancora chiusa ai fedeli – ricorda la badessa madre Noemi –, ma siamo vicini alla gente con il telefono e via streaming». m.s.

 856 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.