RESOCONTO CONFERENZA STAMPA del 29 dicembre 2020

ATTIVITA’ AMMINISTRAZIONE COMUNALE 2020 

Si è tenuta in streaming la conferenza stampa dell’Aministrazione Comunale di Bastia Umbra, il 29 dicembre 2020, un report per la città di tutto ciò che si è fatto e che si è programmato di fare a breve. Oltre al Sindaco e agli Assessori era presente il Presidente del Consiglio Comunale.

Il Sindaco Paola Lungarotti ha così descritto il 2020: Un anno difficile, straordinariamente difficile, che ha messo a dura prova tutti, il nostro paese e naturalmente il nostro Comune.

Un Comune che ha saputo reagire con forza e ottimismo, che è stato in grado di riorganizzare la propria vita difronte alle difficoltà:

  • Tra i primi comuni nella prima fase della pandemia a registrare casi positivi. L’8 maggio siamo diventati Covid-free;
  • Uno dei comuni maggiormente colpiti nella seconda fase della pandemia.

Un anno comunque che ci ha visti impegnati  insieme agli uffici nel gestire oltre lo straordinario anche l’ordinario condizionato chiaramente dalla situazione contingente, ma la tenacia e lo spirito di dedizione verso la nostra comunità non ci hanno mai abbandonato. I nostri concittadini e le nostre concittadine hanno modo di monitorare e valutare il nostro operato attraverso molteplici strumenti che abbiamo messo in atto: comunicati – rendicontazione Consigli Comunali – pagine social – dirette facebook e streaming – presenza costante – incontri in presenza e a distanza. Son state comunque realizzate tante cose grazie al supporto degli uffici comunali, grazie ai funzionari e ai dipendenti di questa grande macchina amministrativa che ha saputo riorganizzarsi e adattarsi velocemente alla nuova modalità dello smart-working, compiendo i necessari adattamenti tecnologici e logistici finalizzati alla nuova modalità di lavoro, imposta dalla pandemia per garantire i servizi ai cittadini. La Città ha constatato in più occasioni  la sinergia attivata tra Amministrazione Comunale e Volontariato, il personale sanitario, le Forze dell’Ordine, la Polizia Locale, la Protezione Civile, una sinergia attivata per andare incontro ai cittadini il più possibile.

La Città ha saputo rispondere con il sacrificio della propria libertà per andare incontro alla prevenzione propria e altrui, i sacrifici fatti da tutti noi hanno portato all’abbattimento del numero dei positivi rispetto a quel periodo autunnale che ci ha visti toccare  un picco che ci ha spaventato

Quello che non siamo riusciti a realizzare in quest’anno particolare, sarà l’impegno nel prossimo, come altrettanto sarà l’impegno che porremo nel portare avanti le linee di mandato con la consapevolezza  di continuare ad operare puntando sulla qualità delle persone e sul lavoro serio.

Questo Report non ha la pretesa di riportare integralmente quanto fatto, raccoglie le iniziative e le attività effettuate di maggiore rilevanza per la nostra Città

L’ ATTIVITA’ CONSILIARE 

Illustrata dal Presidente del Consiglio Comunale, Ing. Giulio Provvidenza,

Il 2020: una naturale contrazione dell’attività amministrativa del Consiglio Comunale, frutto del blocco totale avutosi con la pandemia da COVID-19:

-lavori dei consiglieri da remoto (a tal proposito sono state emanate delle linee guida “ad hoc” condivise dal Presidente del Consiglio col Settore Affari Generali e il Segretario Comunale)

-otto i Consigli Comunali che si sono tenuti, alcuni dei quali in presenza, nei periodi in cui la pandemia aveva le maglie più larghe.

-le relative Commissioni Consiliari permanenti sono diminuite: sette per la prima relativa al bilancio, quattro per la seconda e la terza, rispettivamente inerenti il governo e la pianificazione del territorio e l’aspetto sociale e regolamentario.

-diverse Conferenze dei Capigruppo, sei, molte delle quali hanno riguardato aspetti di natura organizzativa e gestionale dei lavori del Consiglio Comunale. Alcune invece hanno avuto ad oggetto l’istituzione dei conti correnti dedicati all’emergenza, uno a favore delle associazioni in prima linea e l’altro per la solidarietà alimentare per i soggetti più colpiti dalla crisi conseguente.

LE INIZIATIVE PROMOSSE PER L’EMERGENZA COVID

Le misure messe in campo per l’emergenza sono state illustrate dal Sindaco Paola Lungarotti con un particolare ringraziamento alle Associazioni di volontariato che hanno in prima linea lavorato per portare aiuto alla popolazione più sofferente, in difficoltà dal punto di vista sanitario ed economico.

                                     Ordinanze localiOrdinanze Sindacali

Dal 6 marzo sono state emanate ordinanze sindacali per la chiusura di aree e servizi potenzialmente contagiosi per affluenza e promiscuità

                                            A favore del Volontariato

Apertura Conto Corrente dedicato «Un piccolo gesto di amore per un fine collettivo»

Raccolti € 20.304,80

Donazioni a favore delle Associazioni di Volontariato impegnate in prima persona per acquisto di beni, dispositivi di sicurezza, attrezzature e materiali. Gruppo Protezione civile sezione di Bastia Umbra, Croce Rossa Italiana, Agesci Gruppo Scout

Donazioni

Le attività del territorio, i privati, le associazioni culturali hanno donato dispositivi di sicurezza, attrezzature, sussidi vari sempre per le attività dei volontari impegnati in prima persona nella lotta al contagio

                                         Per venire incontro alle necessità della Comunità

Consegna porta a porta delle mascherine

Ad oggi sono state consegnate in tutto il territorio comunale più di 8.000 mascherine, della Protezione Civile e quelle di comunità realizzate dalle Monache Benedettine

Sanificazione luoghi pubblici

Dal 19 al 31 marzo effettuata dalla Gest sanificazione di strade, spazi antistanti luoghi  pubblici e di maggiore affluenza : farmacie, uffici postali, supermercati e benzinai

Apertura Conto Corrente dedicato «Dai una mano anche tu!»

Raccolti euro 5.000 circa per la solidarietà alimentare

Erogazione buoni alimentari

Nella prima fase della pandemia stanziati circa 300.000 euro tra contributi Protezione Civile €. 141.064,02, fondi Povertà,  conto corrente dedicato, risorse comunali per soddisfare tutte le domande pervenute: 845

Nella  seconda fase riapertura domande per ulteriori  stanziamenti  previsti dal Decreto Ristori e dal Bando Regionale alimentare NOI INSIEME (scadenza 31 dicembre)

Per venire incontro alle necessità della Comunità

Servizio  «Fare rete tra Ascolto e Parole»   Gestito dai Servizi Sociali

Servizio di ascolto, supporto e sostegno psicologico con personale ASL – Associazioni

Iniziative in aiuto delle donne vittime di violenza

 Servizio di ascolto, supporto e sostegno psicologico

Sportello antiviolenza h24 – Mascherina 1522

Posticipazioni pagamenti rette scolastiche

Gestito dal Settore Scuola e dal Settore Servizi Sociali

servizi scolastici, scuola di Musica e per la prima infanzia pagamento rette posticipato al 30 settembre 2020

Servizio «Tu resti a casa, veniamo noi da te»

Gestito dai Servizi Sociali con il supporto della Protezione Civile, della Croce Rossa Internazionale e dell’Agesci

Consegna di farmaci e presidi sanitari, generi alimentari, beni di prima necessità, a domicilio, con l’aggiunta della delega al pagamento delle utenze,  per persone sole, famiglie in difficoltà e in isolamento sanitario.

Per venire incontro alle necessità della Comunità

Tributi

 TARI slittamento delle rate a fine agosto, novembre, febbraio 2021

 Ordinanze contagi (fino al 10 novembre ) Gestito dai Servizi Sociali. Emanazione ordinanze di messa in contumacia e revoca. Gestione informazioni rifiuti speciali

Gestione rifiuti speciali Dal 10 novembre gestito dal Settore Lavori Pubblici. Invio nominativi positivi e successive revoche

Per venire incontro alle ATTIVITA’ produttive del territorio

Differimento scadenze tributi

Abbattimento quota variabile TAR per attività colpite da emergenza sanitaria per circa Euro 240.000

Costituzione tavolo tecnico promozione del territorio

Parcheggi free nel periodo estivo e natalizio

Eventi a carico dell’Amministrazione comunale

Pubblicità , promozione online a carico dell’Amministrazione comunale

Sostegno a Umbriafiere SpA

Per venire incontro alle necessità della Comunità  educativa e  scolastica

 Adeguamento

strutture scolastiche

Gestito dai Lavori Pubblici. Interventi presso tutte le scuole per adeguamento locali alle esigenze anti-Covid   per un totale di 130mila Euro

Nidi sicuri

Gestito dai Servizi Sociali

continuità educativa nei Nidi durante il lockdown attraverso attivazione di gruppi Whatsapp per attività didattiche e di socializzazione

Incontri organizzativi con i nidi privati per omologare interventi didattici e far conoscere le nuove normative – erogazione dei contributi regionali previsti ai Nidi privati

Centri estivi

Gestito dai Servizi Sociali

Organizzazione dei Nidi estivi e dei Centri Estivi per restituire opportunità di svago e socializzazione ai bambini dopo l’isolamento nel rispetto delle linee guida e dar modo ai genitori di riprendere il lavoro

Coordinamento e controllo centri estivi organizzati da associazioni ed enti

Un Natale solidale

Gestito dai Servizi Sociali

Tavolo solidale attivato in questo Natale da remoto con le associazioni operanti nel territorio per la consegna di pacchi alimentari, prima necessità e giocattoli ai bambini in situazioni economiche precarie in collaborazione con associazioni, cooperative e commercianti

Bando Family Teck

Riservato a famiglie che hanno avuto spese inerenti la digitalizzazione per fornire ai figli i mezzi necessari per le lezioni in DAD in tempo di Covid, pubblicato sul sito del Comune di Bastia U – zona sociale 3

Progetto La mia strana Primavera

Gestito dal Settore Scuola

In collaborazione con le Scuole del territorio, il singolo o un gruppo o come scuola o come privato poteva presentare un componimento, un video, una poesia, un elaborato grafico pittorico o altro per raccontare l’esperienza della pandemia, le proprie emozioni

Trasporto scolastico sicuro

Gestito dal Settore Scuola

Aggiornamento Protocollo di sicurezza con aumento di mezzi scolastici, sanificazioni.

Servizi  sportivi

Gestito dal Settore Scuola

Aggiornamento Protocollo di sicurezza per l’uso degli impianti

Mense sicure

Gestito dal Settore Scuola

Rimodulazione degli spazi scolastici per la mensa scolastica secondo le normative Covid – implementazione delle zone di scodella mento con un incremento del personale Camst e Isola per lo sporzionamento e distribuzione pasti con un maggior costo da parte dell’amministrazione comunale – sono aumentati di molto i refettori – ogni aula è un refettorio

Sanificazione giochi pubblici

In tutto il periodo dell’emergenza con 4 passaggi a settimana

INFORMAZIONE  – COMUNICAZIONE – SERVIZI 

Informazioni tempestive

Comunicati stampa e online

Aggiornamenti costanti sull’evoluzione della pandemia

Affissione manifesti norme anti-Covid

GARANTITA sempre l’apertura al pubblico per l’erogazione dei servizi. Attualmente tutti i servizi sono resi mediante appuntamento garantendo il distanziamento sociale e le misure di protezione individuale sia dei dipendenti che degli utenti

NELLA STRAORDINARIETA’… LA CONTINUITA’

Pur nel rispetto delle norme anti – Covid , Bastia non si è fermata, non si è arresa promuovendo iniziative per una ripresa delle sue attività commerciali e produttive

Attività culturali e istituzionali tramite social, dirette streaming, in presenza

Il Maggio dei Libri

Commemorazioni e Celebrazioni Giornate nazionali e internazionali

Servizi online: biblioteca – laboratori digitali – consulenze – incontri tematici promossi dalle Farmacie comunali

Sezione e-book per l’inclusività Biblioteca comunale

Concorsi e Premi: in onore a Gianni Rodari – Logo per il Tavolo Pari Opportunità

Corso online «Nati per la musica»

Costruzione Portale Visit Bastia

In collaborazione con le Associazioni di categoria

R-Estate a Bastia: sostegno e supporto ai pubblici esercizi per le attività di “I Venerdì sotto le stelle”

Piedibus storici – Concerti – Giornate ecologiche – Sacra virtuale – Cinema all’aperto – Laboratori di lettura e di animazione – visite guidate nel territorio –  biblioteca all’aperto e tanto altro per una estate particolare.  Pubblicità.

Impegno economico a carico dell’Amministrazione comunale

NATALE DI LUCE : addobbi natalizi – creazione del sito dedicato e delle vetrine online per la promozione delle attività commerciali – concorso vetrine. Pubblicità  

SPORT E TEMPO LIBERO

L’Assessore Filiberto Franchi ha ringraziato il Sindaco e i colleghi di Giunta, gli uffici comunali per il lavoro svolto in sinergia e collaborazione

“A causa della pandemia le attività delle associazioni sportive sono state quasi completamente bloccate ma pur di non interrompere del tutto sono state attivate on-line con i propri soci e gli uffici comunali hanno fatto da tramite tra le associazioni e gli Enti sovraordinati tra cui il Coni. Sono comunque nati nuovi impianti,  affidate gestioni a associazioni tramite bandi, e poi finalmente è stata ultimata la procedura per la realizzazione del nuovo parco acquatico, è stato ottenuto il mutuo dal Credito sportivo per l’acquisto del terreno e a breve potranno partire i lavori, presto la conferenza stampa di presentazione. Anche per la palestra di XXV Aprile si è arrivati a un punto preliminare di inizio lavori”

Affidamento gestione campi sportivi all’Associazione A.C.D. Bastia

Approvazione Progetto definitivo Parco Acquatico

Bando per assegnazione realizzazione della Presso-struttura in località San Lorenzo

Partecipazione al Bando Sport e Periferie 2020 per la riqualificazione dello Stadio comunale

Riqualificazione campi del gioco delle bocce Ospedalicchio

Riqualificazione urbana dell’area verde di via Todi e via Assisi

Altro

Riqualificazione Cimitero capoluogo e ampliamento

Opere di urbanizzazione Spazio Rione Sant’Angelo

 Adotta una rotonda. Avviso pubblico di manifestazione di interesse per l’individuazione di sponsor ai quali affidare la manutenzione ordinaria di n.4 aree verdi di arredo stradale, mediante contratto di sponsorizzazione

Assessore Daniela Brunelli – Politiche Sociali e Scolastiche dell’Infanzia e Giovanili
L’Assessore Brunelli: “Siamo al termine di questo anno che è stato segnato sul piano sanitario, sociale ed economico dalla pandemia con la diffusione del virus Covid 19 ed ha visto tutto il Settore Sociale impegnato in numerosi interventi  oltre a quelli già in atto in situazioni di normalità. Come Settore  Sociale si è lavorato in tantissime attività volte a rispondere alla diverse situazioni di bisogno e di organizzazione legate alla diffusione del virus e a tutte le numerose  disposizioni conseguenti, dal lockdown ad oggi con la grande mole di lavoro nel Settore Sociale per la predisposizione in entrata ed in uscita delle istruttorie per gli isolamenti da Covid”. L’Assessore BRUNELLI ha evidenziato l’importanza data dall’Amministrazione Comunale ai percorsi formativi per i giovani, con adesione ai Bandi promossi dagli Enti e dalle agenzie formative; a tale proposito si è stretto ulteriormente il rapporto con il Tucep, al fine di garantire ai giovani una pronta risposta alle loro esigenze di formazione, crescita e lavoro.
Oltre a tutte le iniziative e le azioni prima richiamate, sono state realizzate le seguenti attività:
-Incontri con ASL – Centro salute mentale per gravi casi di persone fragili dal punto di vista psichico in questo particolare momento che ha accentuato gli episodi reattivi
-L’ufficio di Cittadinanza attraverso il lavoro degli assistenti sociali e dell’educatore professionale ha lavorato incessantemente per intercettare tutte quelle situazioni di estremo bisogno: bambini, adolescenti, famiglie, anziani soli o disagiati.
-Formazione Seminario promosso dal nostro Comune sul ruolo fondamentale degli assistenti rivolto ai minori, alla disabilità, con l’intervento di relatori di altre regioni e le associazioni onlus.
-Istituzione della Consulta del Sociale con incontri di predisposizione di interventi sociali in collaborazione con le associazioni di volontariato del territorio.
Partecipazione a incontri – conferenze di Zona sociale 3 – Consulta Regionale del settore sociale per fare il punto sulle nuove povertà, sull’accesso ai bandi europei, sulla programmazione di nuovi interventi a carattere sociale ed economico, sulla situazione della nostra Regione.
Interventi sul piano economico alle famiglie in difficoltà – tutto l’anno – pagamento bollette, bonus gas e luce.Organizzazione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.Bando a sostegno dei soggetti in locazione.Promozione di vari progetti europei finanziabili per giovani universitari – progetto Skill, promozione di tirocini formativi per favorire la digitalizzazione.Inserimento di alcuni ragazzi con disagio in realtà lavorative.
Adesione al Consorzio Tucep per la promozione di progetti dedicati al mondo giovanile, a nuove opportunità lavorative con l’apporto anche della Comunità Europea.Adesione  Progetto Anci Lombardia Servizio Civile per 3 unità. Iscrizione al CET centro educativo territoriale per migliorare la qualità degli interventi dedicati alle famiglie con bambini in età scolare. Attivazione ed iscrizione al Network family, welfare amico della famiglia, un portale attivo che progetta e realizza azioni di aiuto e sostegno alle famiglie.

Progetto  – Patti di Comunità territoriale,  promosso dal Comune di Bastia Umbra e accolto dalla Zona Sociale 3. Iniziative volte alla formazione  di un team di lavoro per migliorare, ottimizzare risorse ed interventi educativi mirati ai giovani studenti, alle problematiche sociali, al bullismo, al cyber bullismo, al disagio, alla diversità, al rispetto, alla cittadinanza attiva.

Progetto IMPACT UMBRIA Integrazione dei Migranti con Politiche e Azioni Co-progettate sul Territorio.

Il SINDACO ha anticipato  due importanti recuperi che saranno effettuati al fine di completare l’Ist. Comprensivo Bastia 2: la ex-scuola di Bastiola sarà la sede del polo della scuola dell’infanzia e la ex-scuola dell’infanzia di XXV Aprile sarà la sede della  Scuola Media.

EFFICIENTAMENTO DELLA STRUTTURA AMMINISTRATIVA COMUNALE

Con Delibera di Giunta del 30 settembre 2020, nel rispetto dei principi generali di efficacia, efficienza, razionalizzazione, ed economicità, si è operata una prima fase di efficientamento della struttura amministrativa comunale con l’approvazione di un nuovo Funzionigramma  e di un nuovo Organigramma con la conseguente riorganizzazione dei servizi e dei settori.  Da 13 a 11 Settori. 

11 SETTORI:

Affari Generali, Demografico e Statistico

Settore Personale, Organizzazione, Controllo di Gestione

Lavori Pubblici

Suape, Urbanistica ed Edilizia

Economico – Finanziario

Servizi alla Persona e Politiche Scolastiche

Settore Farmacia

Polizia Municipale

Tributi e altre Entrate

Cultura Turismo, Sport e Tempo Libero, Progettazione Fondi comunitari ed Extra comunitari

Informatizzazione e Comunicazione

Assessore Stefano Santoni – Lavori Pubblici, Patrimonio e infrastrutture, Decoro urbano.

l’ Assessore Stefano Santoni ”Si è lavorato molto sull’efficientamento energetico e, a causa della pandemia,  sull’adeguamento degli spazi scolastici alle misure di sicurezza necessarie per garantire lo svolgimento dell’attività; abbiamo lavorato inoltre  alla realizzazione di circa 2 km di percorso di pista ciclabile a Cipresso; stiamo completando la sistemazione della Chiesa di San Rufino nel cimitero di Costano”

Interventi ordinarie nelle scuole. Sistemazione delle aree all’aperto nelle scuole di tutto il territorio marciapiedi, camminamenti,  cancello, giochi vari, campanello, ecc.

Lavori per cambio centralina Enel presso la scuola infanzia Fifi per permettere la cottura espressa in loco del primo piatto caldo.Sistemazione di una pensilina antipioggia e parasole alla scuola infanzia Fifi in vetro temperato opaco.

Efficientamento.Sostituiti oltre 3 km di vecchi cavi della pubblica illuminazione e 110 corpi illuminanti con nuove lampade a Led; Efficientamento energetico scuola secondaria Colomba Antonietti  con un investimento di 480mila Euro.

Incatramatura strade. 6 km di strade asfaltate e progettazione di nuovi marciapiedi e pista ciclabile di via Cipresso.

Aree verdi.Acquisizione area verde di via Bevagna-via Montefalco con manutenzione straordinaria del gazebo, delle piante e sostituzione attrezzature ludiche.Potatura di n. 205 piante oltre a quelle effettuate al percorso verde e agli interventi  urgenti a seguito di segnalazioni di pericolosità.

Nuovo manto erboso campi di calcio dello Stadio Comunale, di Costano e Ospedalicchio.

DEMOGRAFICO

Assessore Filiberto Franchi – Sport e tempo libero-servizi demografici-Informatica – Affari generali

Procedimenti effettuati

600 atti di stato civile – 300 operazioni cimiteriali e concesse n.  70 sepolture 

1. 740 Carte d’identità elettroniche e 26 cartacee – 3935 Certificati – 430 iscrizioni anagrafiche

392 cambio di abitazione nel comune – 459 cancellazioni anagrafiche

525 controlli anagrafici per reddito di cittadinanza di cui n. 467  già finalizzati e gli altri in corso di definizione. Sono stati finalizzati negativamente n. 12 controlli con invio della relativa segnalazione alla Procura della Repubblica

Gestito  il procedimento per la consultazione referendaria del 20-21 settembre 2020

Convenzione accesso dati anagrafe

La convenzione è stata stipulata con La Guardia di Finanza, Il comando dei Carabinieri e il commissariato di polizia

In fase di attuazione

gestito il procedimento per la consultazione referendaria del 20-21 settembre 2020

E’ in corso di realizzazione la revisione del regolamento di polizia mortuaria comunale cui è stata ultimata la stesura in corso di valutazione da parte dell’amministrazione comunale

Formazione

Organizzati in collaborazione con ANUSCA n. 2 corsi di formazione e aggiornamento professionale della durata di 3 giorni ciascuno per ufficiali d’ anagrafe e stato civile

Il Sindaco  ha fatto presente che per i CIMITERI nel 2021 si procederà all’ampliamento richiesto da tanti cittadini e necessario alla realizzazione di nuove cappelline

DIGITALIZZAZIONE

L’Assessore Franchi ha ricordato la realizzazione dell’estensione del wi-fi al centro storico, Via Roma e Giardini Pubblici “Lucio Castellini”con la partecipazione al Bando di Umbria Digitale

Reti WiFi Cittadini-Progetti «WiFi4Eu» e «#WiFiUmbria»

Promozione del sito istituzionale e dei servizi on line (attivazione Pago PA…) e Io App

Implementazione infrastrutture per smart working

Corsi di Formazione gratuiti per i cittadini presso DigiPass

Assessore Valeria Morettini – Bilancio, Finanze e Farmacie Comunali, Politiche Finanziarie Sicurezza Urbana

SICUREZZA: L’ASSESSORE VALERIA MORETTINI ha definito il 2020 “un anno difficile, in cui le cose ordinarie sono diventate straordinarie”. Sono state installate 3 telecamere per lettura targhe negli accessi in città, è stato migliorato il sistema di videosorveglianza sui ponti radio; è stato organizzato un incontro con il Prefetto di Perugia per la sicurezza al quale hanno partecipato oltre alla Giunta anche i Capigruppo Consiliari; sono stati stanziati 110mila euro per implementare 16 telecamere collegandole con le sedi delle  forze dell’ordine e di polizia. Le registrazioni effettuate dalle nostre postazioni ci hanno consentito di fornire ben 40 fotogrammi alla polizia giudiziaria per approfondire indagini in corso.

-Ottimizzazione impianto videosorveglianza
-Assunzione 1 categoria D ( due negli anni 2019/2020)
-Tavolo tecnico sicurezza
-Incontro con il Prefetto Dott. Armando Gradone
-Partecipazione Bando Ministero sulla sicurezza
-Partecipazione bando regionale sulla sicurezza per acquisto “ufficio mobile” con -approvazione progetto e assegnazione contributo di € 15.000 + cofinanziamento previsto di almeno € 20.868
-Istituzione servizio vigilanza privata (prima Auser poi ditta altamente specializzata
-Istituzione sevizio di ripristino sede stradale e del patrimonio comunale danneggiato
Controlli effettuati nel periodo COVID: Persone controllate 4160, contestazioni 44, persone denunciate  2, veicoli controllati  1070, autocertificazioni  acquisite 676, esercizi commerciali controllati 753.

RIQUALIFICAZIONE URBANA

Presentata dal Vice Sindaco Assessore Francesco Fratellini (Delega Assetto del Territorio, Ambiente, Politiche di sviluppo del Territorio)

L’Assessore ha puntualizzato che alcuni ritardi sono da addossare alla pandemia che ha rallentato gli investimenti dei privati. Ha poi elencato alcuni tra i maggiori interventi dei propri settori di competenza:

 Approvata delocalizzazione dei volumi della  palestra PieroS’ Gim (i volumi sono stati trasferiti in via Madonna di Campagna, sull’area dell’ex palestra sarà utilizzata come zona pubblica sicura in caso di emergenza sismica o simili)

Rinnovata e semplificata commissione qualità architettonica (la nuova formula, più snella, consente di sveltire i tempi avendo risotto il numero dei pareri da acquisire)

Approvata la variante normativa per consentire la realizzazione del Parco Acquatico

Approvato Suap Betatex e E45

Approvato schema di convenzione area Pic, convenzione firmata permessi per opere di urbanizzazione  in fase di rilascio

Aperta viabilità del Paim Franchi

Approvato definitivamente Paim Deltafina

Concessa proroga termine firma convenzione Piazza del Mercato alla luce di concrete possibilità di partenza del piano.

Realizzato studio idrologico e idraulico Fosso cagnoletta per integrare documentazione adozione PRG

PRG

adozione quanto prima del nuovo PRG per concretizzare il gran lavoro fatto con accordo di copianificazione e digitalizzazione e georeferenziazione del territorio che consentira’ la produzione di un PRG completamente informatizzato che faciliterà una importante semplificazione per i tecnici pubblici e privati che sul PRG dovranno operare e produrre i loro progetti partendo da una base digitalizzata e non cartacea come avviene adesso.

AMBIENTE

Avviato progetto di raccolta differenziata nella zona industriale. Nel terzo trimestre abbiamo superato il 75% e ottenuto finanziamento 38 mila euro per revisione cestini capoluogo.

Avviato il  procedimento per modifica servizio zona capoluogo che prevede eliminazione dei mastelli con 28 ecoisole.

Giornate ecologiche. Concorso Gesenu per le scuole.

Bastia Umbra, 30 Dicembre 2020                  Ufficio Stampa del Sindaco                                   

 900 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.