Il Comprensivo 1 di Bastia ha organizzato una serie di open day virtuali La preside:«Andiamo avanti»
BASTIA Nonostante le limitazioni dovute all’emergenza epidemiologica, le attività dell’Istituto Comprensivo Bastia1 sono andate avanti, superando anche le difficoltà di comunicazione grazie alla collaborazione del personale docente che ha reso possibile la presentazione di tutti i progetti. È emersa la volontà di svolgere attività di continuità condividendo letture, esperienze e altre attività, sempre tramite collegamenti su piattaforma
Meet. L’incontro tra docenti delle medie e delle elementari è stato molto proficuo e collaborativo, sia nell’analisi dei risultati che nelle strategie da adottare. La dirigenza ricorda che anche a distanza sono state fatte le presentazioni delle scuole d’infanzia di Borgo I Maggio e Costano. Sempre da remoto si è svolto il tradizionale Open Day in cui la scuola media si è presentata ai genitori e agli alunni delle classi quinte della primaria. La dirigente Stefania Finauro ha presentato ai numerosi genitori che si sono collegati, la scuola secondaria, la sua organizzazione e alcuni dei docenti che erano presenti. È stato mostrato un tour virtuale della scuola attraverso un video e, in questa occasione, i genitori hanno potuto fare delle domande relative all’organizzazione delle attività didattiche. Molto importante anche la fase di orientamento e continuità in uscita che si è svolta tra i mesi di novembre e dicembre sempre in via telematica attraverso la quale sono state organizzate delle giornate dedicate alla presentazione degli istituti di scuola secondaria di secondo grado. Nonostante tutte le difficoltà dovute al mezzo, non sempre facile da utilizzare da parte degli utenti, gli incontri si sono svolti con grande successo

 298 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.