Telecamere decisive

BASTIA UMBRA I carabinieri della stazione di Bastia Umbra hanno denunciato per furto un 23enne,incensurato. Una bravata, così ha definito quanto fatto durante la confessione dopo essere stato scoperto. Il giovane, durante una “visita” all’autolavaggio, ha rubato dei soldi dalla gettoniera e le chiavi. Dopo la denuncia grazie alle immagini della videosorveglianza i militari sono riusciti a individuare un’auto dal “segno particolare” sulla carrozzeria. L’auto è stata poi rintracciata in un parcheggio, ma il proprietario non corrispondeva alla descrizione e alle immagini delle telecamere. Ulteriori accertamenti hanno permesso però di appurare che il figlio del proprietario invece corrispondeva sia per
età, sia per corporatura. Convocato in caserma il ragazzo, dopo un’iniziale resistenza ha ammesso le colpe e restituito la refurtiva. F.P.

 106 Visite totali,  4 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.