C’è il sì della Regione dopo l’assenso della Conferenza dei servizi coordinata dall’ingegner Costantini
BASTIA UMBRA Sarà approvato entro maggio il progetto esecutivo degli argini sul torrente Tescio. Il progetto definitivo ha avuto l’ok della Regione Umbria dopo l’assenso della Conferenza dei servizi coordinata dal dirigente regionale ing. Costantini. Fino a ieri il progetto esecutivo era subordinato ad una nuova condotta fognaria da costruire sotto gli argini, secondo le prescrizioni della Regione. L’intervento sulla rete fognaria a carico di Umbria Acque ha un costo stimato in 250mila euro. «Tre giorni fa l’AURI ci ha comunicato – sottolinea il sindaco Paola Lungarotti (foto) – di aver autorizzato l’intervento nella rete fognaria inserendolo nel piano triennale delle opere previste. Per finanziarlo è stato modificato il piano spostando alcuni interventi sulla rete idrica, che avevamo concordato. La lettera dell’Auri sblocca la situazione e dà il via a concrete prospettive di intervento. Faremo l’appalto per i due argini, che hanno funzione di sicurezza idraulica, subito dopo l’approvazione del progetto esecutivo. La procedura, che nel corso degli ultimi 10 anni ha registrato numerosi rallentamenti, ora non dovrebbe avere ostacoli. Per questo ringrazio la Giunta regionale e in particolare l’assessore Enrico Melasecche». Quando sarà possibile realizzare il sottopasso ferroviario di via Firenze, già finanziato? «Quando gli argini saranno costruiti. Nei giorni scorsi – conclude il sindaco – abbiamo avuto un incontro con i tecnici per progettare due rotatorie sulla strada di Campiglione ed eliminare il sistema semaforico sul ponte di Bastiola». m.s.

 183 Visite totali,  3 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.