L’auditorium Sant’Angelo ospita le opere di sedici creativi del territorio. Spazi espositivi aperti fino a mercoledì 29

Ente “Immagini che trasmettono amore e passione”

BASTIA UMBRA – Una mostra d’arte che vede impegnati, con stili e tecniche differenti, sedici affermati arti­sti del territorio per raccontare il Palio nei suoi colori e passio­ni. Luca Bartolucci (Coma), Giuliano Belloni, Maria Caldari, Lamberto Caponi, Angelo Dottori, Violetta Franchi, Mat­teo Fronduti (Coffee), Marco Giacchetti, Silvana Iafolla, Car­lo Fabio Petrignani, Stefania Pi­selli, Luciano Ponti, Cristina Rossi, Marcella Sabba, Franco Susta e Gianmarco Ziarelli. Ad organizzarla negli spazi dell’auditorium Sant’Angelo, situato in piazza Umberto I, l’Ente Palio de San Michele, se­condo cui “ospitare le opere di questi artisti all’interno del Palio, cuore pul­sante e collante dell’identità culturale e sociale bastiola, si­gnifica avere nel tempo una trasposizione plastica dell’amore e della pas­sione per il Palio, riassunta nel­lo spazio limitato di un’imma­gine”. La mostra rimarrà visitabile fino al 29 settembre, è ad ingresso libero e sarà aperta al pubblico tutti i giorni dal lune­dì alla domenica pomeriggio, dalle 17 alle 19. Di seguito si aggiungeranno anche delle aperture serali straordinarie, il 25, 26 e 29 settembre, dalle 21 alle 23. Informazioni su pagi­na Facebook e sito dell’Ente.

F.P.

 321 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.