Profonde buche sull’asfalto nonostante i rattoppi L’assessore: «Siamo pronti a completare l’intervento»

BASTIA UMBRA Le piogge e l’acqua abbondante sono sempre un problema, non solo quando arrivano in modo violento con acquazzoni e bombe d’acqua. Le buche sul percorso di accesso al centro Vaccinale nella palazzina direzionale ex ISA erano un problema che sembrava risolto una settimana fa quando l’amministrazione comunale aveva disposto di coprire le buche a fianco della strada in via del Lavoro nella parte che fiancheggia l’ex ISA. Le piogge delle ultime ore, però, hanno evidenziato che non tutte le buche sono state tappate. Quale spiegazione dà l’amministrazione comunale? «Avevamo ritenuto di aver risolto il problema – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Stefano Santoni – Siamo pronti a completare l’intervento per evitare disagi ai cittadini, come era ed nelle nostre intenzioni». Come mai siete intervenuti solo dopo interventi polemici e non al momento del trasferimento del Centro vaccinale? «L’operazione è stata rapida e non è stato valutato il rischio eventuale». Un altro intervento criticato dai cittadini è la sostituzione delle forazze sul sottovia ferroviario in via Monte Vettore con la riasfaltatura della strada. I nuovi tombini sarebbero più piccoli di quelli vecchi. «E’ una valutazione poco attenta perché – spiega l’assessore – la ditta ha rimoso le vecchie forazze danneggiate e poi rifatto i pozzetti che sono delle giuste dimensioni. Lo dimostra l’acqua piovana di queste ore che scorre normalmente». m.s.

 75 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.