Gli ospiti nel finale hanno provato inutilmente a reagire – De Julis e Urbanelli chiudono di fatto il conto già in un quarto d’ora

Pontevalleceppi 4 Bastia 2

PONTEVALLECEPPI: Cucchiararo, Bellucci, Mattia, Bernardini, Giuliacci, Dyrma, Urbanelli (29’st Dragoni), Procacci, Buonavolontà (18’st Dolcini), De Iuliis (42’st Monni), Polidoro. A disp.: Orsini, Ricci, Covarelli, Puletti, De Gioia. All. Lisarelli 

BASTIA: Alunni, Muzhani, Bibi (15’st Pagliarini), Rosignoli (15’st Baldoni), Kwarteng, Adreani, Stirati, Marchetti (32’st Gaggiotti), Santucci (23’st Fermi), Raccichini, Omohonria. A disp.: Polici, Baldoni, Tarpanelli, Tortoioli, Mennini, Gigliotti. All. Carlo Alberto Caporali Arbitro: Giorgia Rossi di Perugia (Giovanni Piccini di Città di Castello e Marco Crostella di Foligno)Reti: 6’ pt De Juliis, 15’ pt Urbanelli, 38’ pt Polidoro, 5,st Giuliacci, 11’ st Omohonria, 39’ sta Raccichin) 

PONTEVALLECEPPI – Tonfo sonoro per il Bastia, festa grande per il Pontevalleceppi che trova tre punti pesanti nel suo fortino. La partenza dei locali è veemente e la gara si sblocca già al 6’ grazie a De Iuliis la cui punizione da posizione decentrata si infila sul primo palo con Alunni non esente da colpe. Il raddoppio arriva al 15’ con Urbanelli che spizza di testa su azione d’angolo e il tris lo serve Polidoro che ad una manciata di minuti dalla fine del primo tempo. Ad inizio il 4-0: Giuliacci a tu per tu con Alunni lo batte, ma il Bastia reclama un fallo sul difensore e una posizione di fuorigioco. Bastia nonostante l’enorme passivo non si arrende e all’11’ accorcia con Omohonria che sfrutta una bella azione manovrata con palla in profondità e poi lui davanti al portiere lo batte. Il Bastia ci crede, Raccichini segna tardi il 4-2 (direttamente su punizione) e al 41’ Gaggiotti fallisce un gol a porta vuota, altrimenti chissà che finale infuocato…

 68 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.