Eccellenza oggi in campo

Pubblicato in:
Pubblicato in:

Orvietana-Narnese è sfida al alta quota Il Lama va a Spoleto, il Branca a Ellera Ecco il programma della nona giornata

di Nicola Agostini 

PERUGIA In campo di mercoledì nel turno infrasettimanale valido per la nona giornata di Eccellenza, con il big match in programma al Muzi dove la capolista Orvietana ospita la Narnese seconda in classifica. Tutte le gare nel dettaglio. Bastia-San Sisto (ore 15): voglia di riscatto per entrambe. Il Bastia viene dal ko contro il Pontevalleceppi, il San Sisto dalla sconfitta contro l’Orvietana che ha lasciato molto amaro in bocca. Ducato Spoleto-Lama (ore 15): la Ducato vuole riprendere la marcia al cospetto di un Lama deciso a lanciarsi all’inseguimento dell’Orvietana dopo aver ritrovato la vittoria contro la Subasio.Ellera-Branca (ore 15): il Branca non vuole fermarsi dopo le ultime 3 vittorie ma si troverà di fronte un’Ellera rigenerata dal successo sulla Nestor. Fortitudo Assisi Subasio-Castiglione del Lago (ore 15): obiettivo per entrambe è quello di cancellare gli ultimi ko. Castiglione del Lago sempre in emergenza nel reparto arretrato. Nella Subasio subito a disposizione il neo acquisto Bistoni in difesa. Massa Martana-Pontevalleceppi (ore 15): il Massa vuole cancellare il ko di Gualdo, il Pontevalleceppi sogna la quarta vittoria di fila. Nestor-Angelana (ore 20,30 a Castiglione della Valle): autentico spareggio salvezza al Vestrelli fra le ultime due in classifica. Punti pesantissimi in palio. Olympia Thyrus-Gualdo Casacastalda (ore 15): la formazione di Sugoni vuole tornare a far punti dopo gli ultimi ko. Il Gualdo vola a quota 14 in classifica e non vuole fermarsi. Orvietana-Narnese (ore 17): una partita che vale tantissimo. L’Orvietana va a caccia della nona vittoria in 9 partite. La Narnese sa che se vuole inseguire il primato non può perdere. Orvietana al completo dopo il rientro di Fapperdue in difesa dalla squalifica. Nella Narnese ancora out Quondam e Tancini. Per la formazione di Ciccone due risultati su tre ma i biancorossi vogliono scrivere una nuova pagina di storia dopo aver fissato il record di vittorie consecutive nella serie A regionale. V.A. Sansepolcro-Castel del Piano (ore 19): posticipo al Buitoni con la formazione di Mezzanotti rigenerata dal successo all’ultimo tuffo contro l’Angelana. Castel del Piano col morale a mille dopo il successo sull’Olympia Thyrus.

 91 Visite totali,  4 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.