Tutto esaurito per gli eventi speciali organizzati al Centrofiere con le Sorelle Passera e il live show condotto da Andrea Mainardi

BASTIA UMBRA«Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni» diceva Oscar Wilde. E tra le tentazioni, di sicuro, la più golosa è senza dubbio il cioccolato. A riprova di ciò, il successo di seguito che Eurochocolate 2021 sta avendo anche nella insolita location (causa Covid) dell’Umbria Fiere di Bastia Umbra. I padiglioni del mega centro fieristico infatti, sono stati gettonatissimi dagli appassionati del ’Cibo degli Dei’ per tutto il fine settimana (il primo della manifestazione che andrà avanti fino al 24) che ha reso necessario l’installazione anche cartelli luminosi sulla quattro corsie per segnalare possibili code.Ordinata comunque l’afluenza verso il Polo logistico dove si sta svolgendo il Festival Internazionale del Cioccolato che ieri ha registrato un doppio sold out per gli special event in programma. Simpatia e genuinità ai massimi livelli con le esplosive Sorelle Passera, che hanno saputo conquistare anche il goloso pubblico di Eurochocolate, mentre talento ed esuberanza sono stati i principali ingredienti del live show condotto da Andrea Mainardi. Protagonista indiscusso dell’area Funny Chocolate l’esilarante “Choco Circus“ dove la storia del cacao viene raccontata ogni giorno attraverso un divertente e goloso spettacolo, in compagnia della Donna Cannolo, dei Chocolieri e della Domatrice di Pasticceri.Apprezzata anche la dolce pausa letteraria di “Cioccolata con l’Autore“, in collaborazione con Libreria Grande, grazie alla quale il pubblico ncontra ogni pomeriggio scrittori e scrittrici che, tra aneddoti e curiosità, presentano dal vivo i loro lavori. Tra i titoli in programma: ’Dizionario irresistibile di storie in cucina’ di Paola Trifirò Siniramed, ’Le cure della casa’ di Stefania Bertola, ’Gravità’ di Guendalina Pace, ’Tino il cioccolatino e il viaggio al tempo del cacao’ di Chiara Patarino e Aurora Marsotto, ’Storie per genitori appena nati’ di Simone Tempia, ’I conti con l’oste’ di Tommaso Melilli e ’La ragazza del collegio’ di Alessia Gazzola.Domani, alle ore 11 inoltre all Palco Show del Padiglione 7, via al lancio del progetto denominato “Choco Local” che ha lo scopo di sviluppare, nell’ambito del mercato del cioccolato, nuove forme, usi inediti, prodotti non convenzionali e soprattutto sostenibili, che diventino uno stimolo per tutti coloro che operano in questo settore. Il progetto, all’insegna dell’innovazione di prodotto, si rivolge agli studenti provenienti da rinomati poli formativi, legati al design, di Umbria, Marche e Abruzzo, e coinvolgerà anche la Scuola Politecnica di Design di Milano, che prenderà parte attivamente con un team del Master di Food Design and Innovation: una ricerca che dovrà esaltare non solo il gusto ma anche tutte le emozioni positive che evoca il cioccolato, insieme all’originalità e la voglia di stupire, per creare una nuova icona del cioccolato umbro. Dopo i saluti del presidente di Eurochocolate Eugenio Guarducci e l’introduzione dell’amministratore unico di Sviluppumbria Michela Sciurpa interverranno: Matteo Ragni, designer e supervisor Choco Local; Antonello Fusetti, Ddrettore della Scuola Politecnica di Design di Milano; Marco Tortoioli Ricci, presidente nazionale AIAP e advisor Choco Local; Paolo Belardi, presidente del Corso di Laurea in Design dell’Università di Perugia; Anna Maria Russo, fondatrice IID-Istituto Italiano Design; Elisabetta Furin, cordinatrice del Dipartimento di Design dell’Accademia di Belle Arti di Perugia. Pubblico di golosi (tanti i turisti) anche in pieno centro storico a Perugia dove lo stand, l’unico, in Corso Vannucci, rtappresenta un punto di attrazione irresistibile per i golosi.D. Mil.

 175 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.