II sindaco Lungarotti ha illustrato il Documento di programmazione. “Identità locale in primo piano’

BASTIA UMBRA “La mission del Dup poggia su tre pilastri fon­damentali: inclusività, ri­qualificazione e innova­zione per una comunità sempre più connessa, sia dal punto di vista so­cio-culturale che infra­strutturale”. Lo ha detto il sindaco Paola Lungarotti illustrando il Documento unico di programmazio­ne: “II Dup è la fotografia della nostra comunità, sia nella sua identità che per le azioni che questa amministrazione sta por­tando avanti nel suo man­dato 2019-2024 per quali­ficare sempre più una identità locale fatta non solo di persone. C’è l’im­pegno di riqualificare, mettere in sicurezza, efficientare, come riportato nel Piano triennale delle opere pubbliche; sostene­re le politiche sociali; va­lorizzare e promuovere il territorio; stare dalla par­te dei giovani, dei bambi­ ni, dei soggetti in difficol­tà e di coloro che necessi­tano di sostegno e cura nel far proprio il senso di identità per esercitare il diritto di cittadinanza; efficientare l’apparato buro­cratico e amministrativo per essere sempre più vi­cini, oltre che connessi, con la comunità; non per­dere nessuna occasione che potremmo ricevere dal Pnrr. Lo slogan che ci accompagna da sempre, anche in questo lungo e difficile periodo, è quello delle opportunità. Le vo­gliamo raccogliere tutte, amiamo Bastia”.

F.P.

 93 Visite totali,  3 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.