Attacco della Lega alla giunta guidata dalla Lungarotti «La parte strutturale del Prg ’aspetta’ da 2 anni e mezzo»

BASTIA UMBRA La Lega fa il punto della situazione politica-amministrativa del Comune con un’analisi delle due consigliere comunali Catia Degli Esposti (nella foto) e Gessica Migliorati: «Non resteremo a guardare la granitica immobilità e la scarsa consistenza dell’amministrazione del sindaco Paola Lungarotti’. Un fallimento evidente è l’adozione della parte strutturale del PRG che era stato annunciato nei primi 100 giorni della nuova Giunta ed ancora oggi è in fase di elaborazione dopo due anni e mezzo. Nell’intervento in Consiglio Catia Degli Esposti aveva rilevato mancanza di strategie. Oggi parlando di città da riqualificare viene osservata una vaghezza disarmante del sindaco che non sarebbe riuscito ad indicare le priorità. Mancano, secondo la Lega, anche le opere più importanti da realizzare, come il sottopasso ferroviario di via Firenze, la rotatoria di via Moncioveta e l’eliminazione del semaforo sul Ponte di Bastiola. Sempre per opere di grande interesse per la città, Migliorati e Degli Esposti rilevano che la riqualificazione di Piazza Mazzini e del Palazzetto dello Sport di viale Giontella sono ancora solo idee. Viene anche sottolineato che la piazza non sarà ripavimentata nell’attuale quinquennio amministrativo, mentre per il Palazzetto, nonostante il fondo messo a disposizione dalla Regione, il progetto è ancora non c’è. Per non parlare di Piazza del Mercato per la quale l’attuatore privato ha richiesto un’altra proroga per la firma della convenzione.

 79 Visite totali,  3 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.