Sono  stati sottoscritti  oggi dal Sindaco Paola Lungarotti presso la Prefettura di Perugia due protocolli d’intesa tra il Comune di Bastia Umbra e la Prefettura – U.T.G.  nella persona del  Prefetto di Perugia, dott. Armando Gradone. Erano presenti anche i Sindaci dei Comuni di Corciano e di Foligno, per sottoscrivere i propri Protocolli con la Prefettura.

 Nel primo, il  rinnovo del Patto di Legalità e la prevenzione dei tentativi di infiltrazione criminale, l’impegno è a assicurare la realizzazione del preminente interesse pubblico alla legalità  ed alla trasparenza nell’economia, esercitando a pieno – ciascuno per la parte di rispettiva competenza – i poteri di monitoraggio e vigilanza attribuiti dalle leggi vigenti, con l’intento di innalzare il livello di efficacia dell’attività di prevenzione generale amministrativa a fini antimafia, implementando più ampie forme di verifica e controllo volto a contrastare il pericolo di infiltrazioni criminali avuto particolare riguardo al settore dei pubblici appalti, azioni a tutela della legalità nel campo dell’edilizia e dell’urbanistica, del commercio, alle illegalità nel settore abitativo. Il rinnovo del Patto di Legalità e la prevenzione dei tentativi di infiltrazione criminale ha la durata di due anni a decorrere da oggi ed è ulteriormente rinnovabile.

Il rinnovo del Controllo di vicinato ha l’obiettivo prioritario di realizzare un più sistema integrato di sicurezza urbana affiancando agli interventi di competenza esclusiva delle Forze di Polizia le iniziative dei cittadini volte a favorire e migliorare la conoscenza reciproca nell’ambito dei quartieri e frazioni del Comune, consentendo:

  1. una migliore vivibilità delle aree coinvolte mediante attività di segnalazione delle anomalie, mediazione dei conflitti e aggregazione sociale;
  2. il rafforzamento del rapporto di collaborazione tra i cittadini e le Istituzioni, promuovendo l’educazione alla convivenza, il rispetto della legalità, il dialogo tra le persone, l’integrazione e l’inclusione sociale;
  3. lo sviluppo del senso civico di appartenenza alla comunità di residenti, agevolandone la serena convivenza;
  4. il miglioramento delle azioni di prevenzione, delle attività d’informazione per il cittadino, della vivibilità degli spazi pubblici urbani, del collegamento fra i cittadini, servizi locali, polizia locale e Forze di Polizia a competenza generale presenti sul territorio comunale, per giungere ad una maggiore vivibilità e qualità di vita dell’area, con una migliorata percezione di sicurezza.

Con la stipula del protocollo, le parti intendono favorire l’incremento del senso civico indispensabile a contrastare la criminalità.

Il protocollo di Controllo di Vicinato sarà presentato in Conferenza stampa presso la Sala Consiliare del Comune di Bastia Umbra (Piazza Cavour, 19)

 Mercoledì 1 Dicembre 2021 alle ore 10.30.

Alla Conferenza stampa seguiranno  degli incontri con la Cittadinanza con il seguente calendario

  Centro storico e capoluogo,  Centro San Michele, Mercoledì 1 dicembre ore 21

 Borgo I° Maggio – Campiglione,  Centro Soc. Borgo I Maggio, Giovedì 2 dicembre ore 21

Cipresso Centro Sociale Cipresso,  Venerdì 3 dicembre,  ore 15.00

Bastiola,  Centro Sociale San Bartolo,  Lunedì 6 dicembre ore 21.00

 S. Lucia – XXV Aprile,  Centro Sociale XXV Aprile,  Martedì 7 dicembre ore 21.00

Costano – Zona Industriale , Centro Sociale Costano,  Giovedì 9 dicembre ore 21.00 Ospedalicchio,  Centro Sociale Ospedalicchio,  Venerdì 10 dicembre ore 21.00

Bastia Umbra,  29  Novembre 2021                                   Ufficio Stampa del Sindaco

 626 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.