Promosso della diocesi è rivolto a enti e associazioni

BASTIA UMBRA “In questo centro polifunzionale lavoreremo per dare concretezza a quel valore che ci contrad­distingue come cristiani e cittadini: la carità. Ab­biamo bisogno di aiutarci l’un l’altro, perché non bisogna solo dare il pane, ma dare il pane quotidia­no, e c’è bisogno di una visione cristiana della carità che sia anche una grande visione”. Con que­ste parole il vescovo, monsignor Domenico Sor­rentino, ha inaugurato e benedetto il nuovo Cen­tro polifunzionale della diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino, denominato IdeAzione. Il centro è una ex carrozzeria ora dotata di tutti i comfort per alcuni enti ed associazioni della diocesi che vi opereran­no, tra cui la Fondazio­ne Assisi Caritas, la Coo­perativa con Chiara, so­cietà cooperativa socia­le, la Fondazione Elpis, Uffici del Progetto Poli-coro diocesano e altri uffici della diocesi i cui

locali sono al momento interessati dalla ristruttu­razione dell’Episcopio. “Nel sinodo – ha ricordato ancora il vescovo – portiamo il desiderio di aiutare gli altri con proposte realizzabili, ma anche di inte­ragire con gli altri. Solo così potremmo essere una chiesa in uscita, come auspica anche Papa France­sco”. Presenti all’inaugurazione, tra gli altri il presi­dente della Fondazione Assisi-Caritas, don Cesare Provenzi (“Con questo centro vogliamo valorizza­re il bene comune e aiutare concretamente le per­sone”), e i sindaci dei Comuni di Bastia Umbra, Assisi e Valfabbrica, rispettivamente Paola Lunga-rotti, Stefania Proietti ed Enrico Bacoccoli.

F.P.

 266 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.