COMUNICATO STAMPA

BASTIA UMBRA La Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per il restauro conservativo di Porta Sant’Angelo. L’intervento prevederà un investimento di 250mila euro, fondi provenienti dal bando rigenerazione urbana finanziato con il PNRR. Quella di sant’Angelo è una delle cinque porte della cinta muraria di Bastia Umbra e risale al XIII secolo. Sopra la volta d’ingresso si trovano due fenditure, che ospitavano in origine i meccanismi di manovra del ponte levatoio, sostituito poi da un ponte in muratura. Nei primi decenni del Novecento il fossato venne interrato e il ponte demolito per lasciare spazio alla carreggiata stradale. I merli in laterizio che coronano la terminazione della porta sono stati ricostruiti nell’intervento di restauro del 1931.

Bastia Umbra, 20 Maggio 2022 Ufficio Stampa del Sindaco

 250 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.