Presentato il cartellone degli eventi previsti fino a settembre Concerti, spettacoli live, food e i lunedì della scienza
Location Alla rocca Baglionesca la rassegna al femminile

di Flavia Pagliochini

BASTIA UMBRA Sarà una “Estate a colori” quella di Bastia Umbra, nel segno del Palio del San Michele che chiuderà – idealmente, visto che si svolgerà a fine settembre – il tradizionale cartellone di eventi estivi. Ma ci sarà ovviamente anche PalioOpen, l’evento dell’Ente Palio che fa tornare a battere i cuori del Palio de San Michele, insieme a Venere in jazz, una rassegna di jazz tutta al femminile nel giardino della Rocca Baglionesca, senza dimenticare il teatro, laboratori, mostre in tutto il territorio comunale, concerti e spettacoli live, teatro, food, ma anche i lunedì della scienza, presentazione di libri e laboratori di osservazioni stellari. Per i più piccini tanti gli appuntamenti con la ludoteca G. Rodari, la biblioteca Alberto La Volpe, ma anche giornate e Galà dello Sport. Tra le novità, grande attesa per “La cena dei Baglioni” – Rinascimento a tavola nel suggestivo chiostro delle monache benedettine. “Tante le iniziative della stagione estiva dell’amministrazione comunale, per animare la città, per cittadini e cittadine e visitatori nel contesto territoriale del nostro comune, nei luoghi suggestivi il giardino della Rocca Baglionesca, colorare la città di iniziative ricreative, artistiche, socio culturali e ambientali nelle vie, nelle piazze delle frazioni e nei centri sociali “spiegano il sindaco Paola Lungarotti, l’assessore alle politiche sociali e scolastiche Daniela Brunelli e l’assessore al commercio Valeria Morettini unitamente alla responsabile dell’ufficio cultura Lorella Capezzali, sottolineando come “Estate a colori” sia “un’offerta di intrattenimento per tutti, grazie alle associazioni del nostro territorio, le realtà economiche, Confcommercio, Fipe Umbria e l’associazione Impresa & Sviluppo di Bastia Umbra. Non solo promozione turistica e valorizzazione del territorio quindi – continua la nota della giunta – ma anche valorizzazione dei nostri talenti, dei nostri attori, dei nostri musicisti, delle nostre tradizioni e della nostra cultura con un filo conduttore, la sostenibilità ambientale, che lega ogni evento. Sensibilizzazione e attività divulgativa con momenti di riflessione ed educazione alla cultura del rispetto e della corretta gestione delle risorse naturali, con serate a tema dedicate ai quattro elementi naturali, acqua, aria, terra, e fuoco con iniziative finalizzate al rispetto dell’ambiente, ad aumentare la consapevolezza collettiva. Ogni evento sarà preceduto da una riflessione, un decalogo sul risparmio energetico, sull’acqua, sulle buone pratiche e anche le brochures saranno stampate su carta riciclata. Tutto il programma di Bastia Estate a Colori su www.visitbastiaumbra.it, ce n’è davvero per tutti i gusti e gli interessi.

 111 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.