Denunciati in due: avevano svuotato il serbatoio Ma sono stati visti in azione

BASTIA UMBRA – Rubano gasolio dal serbatoio di un autocarro, denunciati due italiani per furto e ricettazione. L’allarme è scattato grazie a un dipendente che, dalla sua abitazione, ha visto allontanarsi, dal piazzale della ditta dove lavora a Bastia Umbra, due persone a darsi alla fuga scavalcando la recinzione. Avvicinatosi a un autocarro dell’azienda, l’uomo si è accorto che dal tir era stato sottratto del carburante. Gli agenti, grazie anche delle telecamere dell’impianto di videosorveglianza del Comune di Bastia Umbra, hanno individuato un’auto sospetta, risalendo all’intestatario un ventottenne italiano che ha riferito agli agenti di aver ceduto le taniche rubate a un amico di 26 anni. Giunti a casa di quest’ultimo, i poliziotti hanno recuperato cinque taniche all’interno di un annesso. Entrambi sono stati denunciati per furto in concorso, il 26enne anche per ricettazione.

 97 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.