La cooperativa vara oggi il nuovo servizio residenziale sociosanitario per ragazzi minorenni
BASTIA UMBRA La Goccia, cooperativa sociale che opera da quasi 40 anni nell’ambito dei servizi sociosanitari, educativi, formativi e ricreativi per minori e adulti, inaugura oggi, alle ore 10.30 (in Via Ceppaiolo, 24) la Comunità E.Co, il nuovo servizio residenziale sociosanitario per minori che andrà ad ampliare la già vasta rete di servizi offerti dalla cooperativa, potenziando la risposta al «disagio» dei minori. All’inaugurazione porteranno i saluti, oltre alla presidente della Cooperativa, Anna Maria Belloni, i sindaci Paola Lungarotti (Bastia Umbra, nella foto), Valerio Bazzoffia (Bettona), Stefania Proietti (Assisi), e il presidente regionale di Confcooperative Carlo Di Somma. Interverranno inoltre Antonio De Pascalis, responsabile sanitario della Comunità E.co, Massimo D’Angelo, direttore regionale Salute e Welfare della Regione Umbria, Marco Grignani, direttore Struttura complessa salute mentale «assisano-mvt» e Patrizia Cecchetti, responsabile del coordinamento Servizio Sociale USL Umbria1. In questi tempi si è consolidata tra gli operatori de La Goccia l’idea di creare una comunità terapeutica residenziale per minori che possa contribuire a osservare, valutare e aiutare giovani con disturbi dell’emotività e del comportamento, e possa lavorare per ridurre la conflittualità familiare e per contrastare le varie forme di ritiro sociale, promuovendo competenze di tipo relazionale. Un altro passo avanti verso una società che sappia superare le difficoltà e guardare avanti.

 82 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.