BASTIA UMBRA – «La risposta dell’assessore Francesco Fratellini è davvero approssimativa ed insoddisfacente non avendo minimamente toccato gli argomenti che erano stati posti evitando peraltro di misurarsi con quanto fatto da altri comuni umbri». Lo sostengono Catia Degli Esposti e Jessica Migliorati, consiglieri del Gruppo Lega, dopo l’intervento in consiglio comunale Fratellini. Il tema del Bonus facciate nel corso del 2021 alla luce dei pareri dell’Agenzia delle Entrate ed infine, per ironia della sorte, del parere chiesto proprio dal Comune di Bastia Umbra ad ottobre 2021 – sottolineano le consigliere leghiste -, si è evoluto nella direzione auspicata da molti cittadini fornendo chiarezza ed opportunità per tutti quegli edifici a cui il Bonus pare rivolgersi, mentre l’assessore rimane ancorato ad un parere interno degli uffici dell’aprile 2021. «Oggi ormai a luglio del 2022 c’è urgenza di fare chiarezza per chi volesse usufruire del recupero del 60%» concludono Degli Esposti e Migliorati.

 147 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.