Degli Esposti e Migliorati chiedono di conoscere tempi degli interventi

Gruppo consiliare
All’attacco anche sulla ripulitura degli argini del fiume Tescio

BASTIA UMBRA
Il gruppo consiliare della Lega presenta quattro interrogazioni per fare il punto su questioni importanti per i cittadini di Bastia Umbra. La prima riguarda la scuola primaria XXV Aprile: “Un silenzio assoluto dopo un anno dalla perizia del tribunale nella vicenda della rescissione del contratto d’appalto nei confronti della Rf appalti – spiegano i consiglieri Cada Degli Esposti e Jessica Migliorati – Ci sono stati incontri con i genitori dove si promettevano la conclusione dei lavori della scuola prima dell’inizio dell’anno scolastico, ma al momento si percepisce solo un silenzio molto preoccupante”. In merito ai lavori di messa in sicurezza degli argini del fiume Tescio, necessario perla realizzazzione del sottopasso di via Firenze, i consiglieri chiedono come mai, nonostante i lavori siano stati aggiudicati a dicembre 2021, ancora non siano partiti. Altra questione, la palestra dell’Istituto Comprensivo Bastia 2 XXV Aprile: “Il progetto definitivo era pronto dal dicembre 2018 – spiegano i consiglieri – ma Il cantiere è fermo. Da dicembre 2021 sappiamo che a seguito di ulteriori risorse necessarie perla sua demolizione e nuova realizzazione, l’amministrazione deve tornare a gestire l’intervento? Sono stati predisposti atti per il progetto esecutivo dell’opera? Il nostro obbiettivo è sollecitare l’azione amministrativa per dare alla nostra comunità le risposte necessarie”.
F.P.

 126 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.